Napoli-Cagliari Streaming gratis e diretta tv: come vederla

callejon insigne napoli
© foto www.imagephotoagency.it

Napoli-Cagliari Streaming gratis e diretta tv: come vedere la partita valida per la 35ª giornata di Serie A TIM 2016/2017 su Sky Sport e Mediaset Premium

Le indicazioni per vedere in streaming gratis ed in diretta tv Napoli-Cagliari, partita valida come anticipo della 35ª giornata di campionato Serie A TIM, stagione 2016/2017, in programma allo Stadio San Paolo di Napoli per sabato 6 maggio 2017 alle ore 18. La squadra allenata da Murizio Sarri, al terzo posto in classifica con 74 punti sin qui conquistati (a un solo punto dalla Roma seconda), sfida quella di Massimo Rastelli, già salva, al dodicesimo posto in classifica con 41 punti in totale. Per gli azzurri, reduci dalla vittoria di domenica sera contro l’Inter, un bottino di tre vittorie e due pareggi nelle ultime cinque giornate di campionato, mentre i rossoblu, pure loro vincenti domenica contro il Pescara, hanno ottenuto altrettante vittorie, ma due sconfitte, nelle ultime cinque giornate. Il Napoli dovrà fare sicuramente a meno di Kalidou Koulibaly, squalificato, mentre è in fortissimo dubbio Marek Hamsik, alle prese con qualche problemino muscolare. Il Cagliari farà a meno di Senna Miangue (distorsione alla caviglia) e Luca Ceppittelli (problema al ginocchio), già fuori invece fino a fine campionato Daniele Dessena (problema muscolare) e Federico Melchiorri (rottura del legamento crociato).

Napoli-Cagliari Streaming gratis e diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium: ecco dove vederla in Streaming, su Sky Go e Premium Play

La partita sarà trasmessa dalle ore 18 come di consueto, sia sulle frequenze satellitari di Sky Sport, per la precisione sui canali Sky Calcio 1 e Sky Supercalcio (anche in HD), sia ovviamente su quelle in digitale terrestre di Mediaset Premium (canali Premium Sport). Non è tutto, perché Napoli-Cagliari andrà ovviamente in onda anche in streaming per piattaforme iOs, Android e Windows Mobile per pc, smartphone e tablet tramite le app Serie A TIM TVSky Go e Premium Play. Esistono alcune liste di siti aggiornate per poter eventualmente seguire il calcio streaming gratis, ma ricordiamo che ad oggi, dopo la chiusura del sito pirata Rojadirecta, non esiste possibilità legale di seguire una partita in streaming live al di fuori di quelle già indicate poco sopra. La gara potrà essere comunque seguita anche da chi non è dotato di tv o connessione ad internet anche tramite le frequenze radiofoniche di Radio Rai.

SEGUI LA DIRETTA LIVE DI NAPOLI-CAGLIARI SU CALCIONEWS24!

Napoli-Cagliari Streaming gratis e diretta tv: parlano i mister

Maurizio Sarri e Massimo Rastelli hanno parlato in conferenza stampa prima dell’inizio della partita tra Napoli e Cagliari. Per quanto riguarda i padroni di casa, Sarri ha dichiarato: «Il 5-0 dell’andata? E’ un problema perché loro non hanno più nulla da chiedere e stanno facendo bene. Dovremo scendere in campo con umiltà, determinazione e cattiveria mentale. Hamsik? Ieri ha fatto gran parte dell’allenamento in gruppo, per il dottore non ci sono grandi rischi, vedremo domani». Dalla parte opposta invece ha parlato mister Rastelli. «Ci sarà uno stadio pieno e la gara sarà molto stimolante. Abbiamo raggiunto l’aritmetica salvezza ma non siamo sazi: vogliamo onorare al meglio queste 4 gare. Noi scendiamo in campo per fare risultato sempre e sarà così anche domani, poi vedremo se saremo stati i migliori oppure no» queste le parole del tecnico cagliaritano.

Napoli-Cagliari Streaming gratis e diretta tv: i precettati

Si avvicina la partita tra Napoli e Cagliari di questa sera, il primo match valido per la giornata numero trentacinque di Serie A. Dopo aver dato un’occhiata alle parole dei due tecnici, è tempo di soffermarsi sui giocatori chiamati in causa sia da Maurizio Sarri sia da Massimo Rastelli. Di seguito la lista dei convocati per il Cagliari: Portieri: Crosta, Gabriel e Rafael; Difensori: Bruno Alves, Capuano, Isla, Murru, Pisacane, Salamon; Centrocampisti: Barella, Deiola, Di Gennaro, Faragò, Ionita, Joao Pedro, Padoin, Tachtsidis; Attaccanti: Borriello, Farias, Han, Sau. Per quanto riguarda i giocatori di Sarri, ancora non è stata diramata ufficialmente la lista con i giocatori precettati ma l’unico dubbio riguardava Marek Hamsik e il capitano sembra potercela fare a rientrare nell’elenco.

Napoli-Cagliari Streaming gratis e diretta tv: nuove dichiarazioni di Sarri

Conferenza stampa di vigilia per Maurizio Sarri, allenatore del Napoli, che ha risposto alle domande dei giornalisti in vista dell’incontro con il Cagliari, valevole per la giornata numero 35 di Serie A. Così Sarri: «A Roma non manca serenità, hanno un punto in più di noi, a loro non manca nulla. Noi dobbiamo continuare a fare punti e a crederci come abbiamo fatto sin qui. Per noi sarebbe importante arrivare secondi, due volte di fila è arrivato nel ciclo più importante della storia del Napoli. Finale di Champions tra Juve e Real? Noi le abbiamo affrontate entrambe, affrontare le due finaliste in due manifestazioni diverse è una possibilità su un miliardo, è casuale però è anche la dimostrazione che abbiamo fatto bene anche lì contro squadre che sono al top nel mondo. Siamo stati in partita con entrambe, significa che siamo in crescita. Ritirare la maglia numero 10? Non ho mai sentito Totti dire questo. Farei un ritiro temporaneo per poi darlo al Totti futuro perché ritirare la 10 è come togliere un sogno alle generazioni future. Koulibaly? Tonelli si allena da poco, Maksimovic e Chiriches ci danno garanzie. Regalo a Mertens per il compleanno? Deve iniziare a farlo lui, poi penseremo alla festa giusta. Zielinski? E’ un potenziale fuoriclasse. Ghoulam e Strinic? Potrebbero alternarsi».

Napoli-Cagliari Streaming gratis e diretta tv: le parole di Rastelli

Massimo Rastelli, allenatore dei rossoblù, ha parlato in conferenza stampa, presentando così il match: «Abbiamo recuperato Isla che aveva dato forfait domenica e ci sarà anche Salamon che si è allenato in questi ultimi giorni. Ritorno in uno stadio in cui ho giocato, per la prima volta da allenatore avversario. Sono abituato a queste emozioni, come l’arbitro fischierà l’inizio penserò solo a dare il meglio per il Cagliari. All’andata dopo il primo gol abbiamo preso subito il secondo e ci siamo disuniti e sicuramente domani non dovremo commettere lo stesso errore. Mentalmente non abbiamo avuto la forza di tenere botta e reggere fino al primo tempo. È stata più una fragilità mentale che fisica. Il Napoli ha raggiunto un livello di qualità di gioco tra le migliori al mondo, ma se ci sono ancora delle distanze numeriche con Juve e Roma vuol dire che ci sono ancora dei margini di miglioramento da fare. Ci restano 4 gare e daremo il massimo perché il nostro campionato non è ancora finito».

Napoli-Cagliari Streaming gratis e diretta tv: i convocati di Sarri

Sono state diramate le convocazioni ufficiali del tecnico Maurizio Sarri per Napoli-Cagliari alle ore 18 al San Paolo per l’anticipo della 35esima giornata di Serie A. Dirige il match l’arbitro Giacomelli di Trieste. Tante sorprese nell’elenco dei 24 calciatori precettati dall’allenatore dei partenopei. Marek Hamsik ha pienamente recuperato dai problemi fisici ed è regolarmente convocato per l’anticipo odierno di Serie A. C’è anche Lorenzo Tonelli in difesa, sorpresa per l’inserimento in lista del giovane attaccante della Primavera, Leandrinho. Questi i convocati azzurri precettati dall’allenatore toscano in vista di una sfida delicata contro il Cagliari di Massimo Rastelli, avversario con cui spesso il Napoli ha dovuto sudare le cosiddette sette camicie negli infuocati precedenti tra le due formazioni. Questa la lista dei 24 calciatori convocati da Sarri per la partita in programma questo pomeriggio, ore 18: Reina, Rafael, Sepe, Albiol, Chiriches, Ghoulam, Hysaj, Tonelli, Maksimovic, Maggio, Strinic, Jorginho, Allan, Diawara, Hamsik, Rog, Zielinski, Giaccherini, Leandrinho, Callejon, Insigne, Mertens, Milik, Pavoletti.

Napoli-Cagliari Streaming gratis e diretta tv: i convocati di Rastelli

Nel Cagliari che si presenta al San Paolo questo pomeriggio ore 18 contro il Napoli di Maurizio Sarri ci saranno diverse assenze, a partire dai lungodegenti Ceppitelli, Dossena e Melchiorri. A questi tre si è aggiunto anche il terzino belga Senna Miangue, out per la trasferta di Napoli. Ma Rastelli potrà contare sul recupero del terzino destro Mauricio Isla, arruolatile per la sfida delle ore 18: Questo l’elenco completo dei convocati del Cagliari: Crosta, Gabriel, Rafael, Bruno Alves, Capuano, Isla, Murru, Pisacane, Salamon. Barella, Deiola, Di Gennaro, Faragò, Ionita, Joao Pedro, Padoin, Tachtsidis. Borriello, Farias, Han, Sau.

Napoli-Cagliari Streaming gratis e diretta tv: le parole di Albiol

Reduce dalla vittoria contro l’Inter, il Napoli è pronto ad ospitare al San Paolo il Cagliari di Rastelli. Ecco le dichiarazioni del centrale difensivo azzurro Raul Albiol: «Contro l’Inter abbiamo fatto una partita completa e non abbiamo concesso nulla all’avversario. Dobbiamo continuare così, vincendo le prossime gare e aspettando di sapere cosa accadrà. Sappiamo che il preliminare è da evitare perché è un rischio ma anche che dovremo fare attenzione al Cagliari: è una squadra che ha fatto un buon campionato, segna molto e verrà a giocarsela senza pressioni. Noi invece ne avremo e servirà grande attenzione da parte di tutti per vincere», riporta Cagliarinews24.com.

Napoli-Cagliari Streaming gratis e diretta tv: l’arbitro del match

L’anticipo del sabato pomeriggio di Serie A tra Napoli-Cagliari è stato affidato al signor Piero Giacomelli, arbitro della sezione di Trieste. Sarà Giacomelli il direttore di gara al San Paolo coadiuvato dagli assistenti Alassio e Marzarone, con Massa e Managaniello in qualità di arbitri addizionali, mentre il quarto uomo della partita sarà il signor Schenone. Bilancio favorevole per ambedue le formazioni nel computo dei precedenti con il fischietto triestino: quattro vittorie, tre sconfitte ed un pareggio il bilancio del Cagliari nello storico delle partite dirette da Giacomelli, di cui in questa stagione il 2-1 con il Crotone e la sconfitta con il Milan. Otto vittorie del Napoli, due pareggi ed una sconfitta il bilancio dei precedenti del Napoli con l’arbitro.

Napoli-Cagliari Streaming gratis e diretta tv: le formazioni ufficiali

Ad un’ora dal fischio d’inizio di Napoli-Cagliari, Maurizio Sarri e Massimo Rastelli hanno svelato gli “once de gala” con cui si daranno battaglia sul terreno di gioco del San Paolo. Due i dubbi che attanagliavano il tecnico di casa: il ballottaggio tra Vlad Chiriches e Nikola Maksimovic viene vinto dal primo, che farà coppia con Raul Albiol; Capitan Marek Hamsik, dopo i problemi muscolari accusati in settimana, stringerà i denti e scenderà in campo dal 1’. Per quanto riguarda gli ospiti, invece, Rastelli varerà il cambio di modulo, schierando i suoi con un più prudente 4-4-2. Rafael tra i pali, davanti a lui, da destra verso sinistra, Pisacane, Salamon, Bruno Alves e Murru. Mauricio Isla, dunque, dirottato sulla linea di centrocampo come esterno destro mentre Padoin occuperà l’out opposto, Ionita-Barella cerniera centrale. Sarà Capitan Marco Sau a duettare in attacco con Marco Borriello, soltanto panchina per il trequartista Joao Pedro.

Napoli-Cagliari Streaming gratis e diretta tv: le dichiarazioni di Insigne e Farias

Lorenzo Insigne, splendido protagonista nel corso di questa seconda parte di stagione dei partenopei, ha raccontato le sue sensazioni a Sky Sport: «Penso che il nostro calendario non sia più abbordabile rispetto a quello della Roma: c’è sempre difficoltà in Serie A, contro squadre ricche di grandi calciatori. Pensiamo a noi, vogliamo dare un segnale importante giocando come abbiamo sempre fatto. Abbiamo disputato un grande campionato, mancano ancora 4 partite e ce la giocheremo. Dobbiamo dimostrare sul campo di essere più bravi, arrivando davanti alla Roma in classifica». Fronte Cagliari, è stato Diego Farias, che oggi partirà dalla panchina, a parlare ai microfoni della stessa emittente tv: «La doppietta contro il Napoli fu bellissima, oggi proviamo a fare lo stesso: fare una bella prestazione e portare i 3 punti a Cagliari. Cercheremo di centrare una grande vittoria per coronare al meglio il finale di stagione. Chi mi piace di più di questo Napoli? Jorginho, per il suo modo di giocare».