Sconto biglietti: De Laurentiis fa pace coi tifosi del Napoli

de laurentiis napoli
© foto www.imagephotoagency.it

Cambia il prezzo dei biglietti a Napoli per il match di cartello con la Roma: la decisione di Aurelio De Laurentiis è un gesto di pace con i tifosi

Tra Aurelio De Laurentiis, il Napoli e i tifosi pare essere tornato il sereno. Il presidente azzurro infatti ha abbassato il prezzo dei biglietti in tutti i settori dello Stadio San Paolo in occasione della partita tra i partenopei e la Roma prevista per la giornata dopo il rientro per la sosta per le nazionali. Per esempio il prezzo dei tagliandi per le curve è abbassato di quindici euro, dai quaranta previsti per tutti i match di cartello ai venticinque di Napoli – Roma.

IL PREZZO DEI BIGLIETTI – Non solo le curve, notevoli abbassamenti di prezzo anche per gli altri settori. In tribuna centrale si arriva a sessantacinque euro (precedentemente novanta), in quella laterale si passa da sessanta a quarantacinque euro, nei distinti infine il costo è trentacinque euro mentre prima era cinquanta. Il gesto di De Laurentiis è quindi da intendere, come riporta Sport Mediaset, come un ramoscello d’olivo per far pace coi tifosi, i quali spesso hanno contestato e insultato ADL per il costo dei tagliandi.