Napoli e il rebus portiere: Tatarusanu ha detto sì agli azzurri

Napoli e il rebus portiere: Tatarusanu ha detto sì agli azzurri
© foto www.imagephotoagency.it

Tatarusanu avrebbe dato il suo assenso al Napoli per tornare in Italia dopo l’esperienza alla Fiorentina. Gli azzurri trattano con il Nantes

L’addio di Pepe Reina ha provocato al Napoli più problemi del previsto. Gli azzurri hanno puntato tutto su Alex Meret pagando all’Udinese oltre 25 milioni di euro. L’estremo difensore si è però infortunato e dovrebbe debuttare ufficialmente con il nuovo club solo nella sfida contro la Fiorentina. Il direttore sportivo Cristiano Giuntoli sta quindi lavorando su altri obiettivi per la porta dato che Karnezis non sta dando le giusta garanzie e tra questi spunta anche il nome di Ciprian Tatarusanu. Il portiere romeno attualmente milita nel Nantes ma ha già giocato in Italia con la maglia della Fiorentina. Secondo quanto riporta Sky Sport, il giocatore classe ’86 avrebbe già dato il suo assenso agli azzurri confermando la disponibilità a tornare in Serie A. Il Napoli ora dovrà trattare con il club francese. La proposta dovrebbe essere un prestito con diritto di riscatto.

Oltre a Tatarusanu il Napoli ha messo nel mirino anche altri portieri con una discreta esperienza. Gli azzurri hanno trovato qualche difficoltà ad arrivare ad Ochoa dello Standard Liegi ma seguono con interesse anche Simon Mignolet del Liverpool e Michel Vorm del Tottenham.