Neymar o Neymoney? Il Psg si svena per il brasiliano

Neymar o Neymoney? Il Psg si svena per il brasiliano
© foto www.imagephotoagency.it

Il passaggio di Neymar al Paris Saint Germain è stato contraddistinto da un’operazione economica senza precedenti: ecco le cifre

Si scrive Neymar, si legge Neymoney: incredibili, infatti, i guadagni percepiti dal brasiliano dal momento del suo trasferimento in terra francese. Detto dei 222 milioni di euro finiti nelle casse del Barcellona per la cessione del cartellino del ragazzo cresciuto nel settore giovanile del Santos e del contratto quinquennale firmato, ci sono altre cifre da spavento. Football Leaks, noto per le sue rivelazioni,ha svelato un’indiscrezione di non poco conto relativa ai documenti in possesso del Der Spiegel. 

4mila euro all’ora, 100mila al giorno, 3.7 milioni di ingaggio al mese, 30 milioni netti all’anno: sarebbe questo l’esborso economico quotidiano del Paris Saint Germain, senza dimenticare che a questa somma va aggiunta quella relativa ai vari bonus, legati al raggiungimento degli obiettivi individuali e collettivi, inseriti nel contratto di Neymar. Il brasiliano, quindi, può permettersi di pagare, senza troppi patemi d’animo, un affitto da 14mila euro. D’altronde gli bastano 3 ore e mezza per raggranellare quella cifra. Numeri astronomici cui l’ex calciatore del Barcellona è abituato: sarebbe arrivato a guadagnare anche 54 milioni di euro quando vestiva la maglia blaugrana. Cose da far impallidire persino gli sceicchi.