Oggi il battesimo di Ronaldo a Villar Perosa: oltre 5mila persone attese

Oggi il battesimo di Ronaldo a Villar Perosa: oltre 5mila persone attese
© foto Cristiano Ronaldo

L’amichevole di Villar Perosa è più di una partita, è il battesimo di Ronaldo nel nuovo universo bianconero, è una svolta epocale

Quel prato e quegli spogliatoi trasudano di storia bianconera. La collezione di Villar Perosa è  una collezione da museo, una pinacoteca d’arte calcistica nella quale sono immortalati i fenomeni che hanno vestito la maglia juventina. E oggi si aggiungerà un pezzo pregiatissimo. Oggi Cristiano Ronaldo debutterà, sebbene non ufficialmente, con la maglia della Juventus e per uno strano scherzo del destino, il suo debutto coinciderà nell’amichevole di Villar Perosa nel luogo dove la Juventus ha costruito le sue stagioni più ricche di successi. Non è retorica, la Juventus entrerà in una nuova epoca oggi alle 17, quella del portoghese che finora non ha giocato un minuto ma già solo con gli allenamenti o le interviste ha fatto innamorare tutti i tifosi bianconeri. Ora giocherà a pallone, ovvero la cosa che gli riesce meglio e con la sua classe e la sua determinazione sarà un’arma in più per provare a conquistare la Champions League, coronando nel migliore dei modi il ciclo di Andrea Agnelli dopo 7 scudetti e 4 coppe Italia consecutive.

Oggi, tuttavia, non si penserà alla Coppa dalle grandi orecchie. Oggi sarà festa e spettacolo, i tifosi della Juventus abbracceranno con il solito calore i propri beniamini acceso dall’entusiasmo irrefrenabile che CR7 ha acceso con i suoi sorrisi e quella dichiarazione: «Sono sicuro, vinceremo dei trofei insieme». Oggi incomincia la nuova stagione bianconera con la squadra al completo. Anzi, completata dal giocatore più forte del mondo. Basterà per portare a casa la Champions League?