Palermo, Bruno Henrique: «Opportunità unica di giocare in Europa»

Palermo, Bruno Henrique: «Opportunità unica di giocare in Europa»
© foto www.imagephotoagency.it

Bruno Henrique era un punto di riferimento del Corinthians, il cui addio, destinazione Palermo, ha sorpreso l’ambiente

Henrique è arrivato in Italia a fine agosto, dopo una lunga trattativa tra il club sudamericano e il Palermo. Oggi ne ha parlato così ai taccuini dei giornalisti brasiliani: «Sono profondamente legato al Corinthians, perciò ho rispettato il mio vincolo col club. E’ stata una mia scelta indossare il più possibile questa casacca e abbandonarla solo a pochi mesi dalla scadenza naturale del mio contratto con il Timao. E’ sempre stata mia intenzione dare il meglio».

NEW DEAL – Il brasiliano dei rosanero continua così: «Bruno Henrique tra i calciatori migliori del Brasileirao? Non sta a me dirlo, ma a chi analizza numeri e statistiche. Certo, fa piacere essere stato il miglior recuperatore di palloni dell’intero torneo nazionale. E’ motivo d’orgoglio aver dato così tanto al club, per raggiungere risultati davvero importanti. Palermo? Quando è arrivata l’offerta, tutte le parti in causa erano d’accordo sul gettare le basi per il trasferimento: il club ha incassato bei milioni, io ho avuto l’opportunità di giocare in un campionato europeo». Le premesse ci sono tutte, ora il neo palermitano dovrà dimostrare di valere la A, confermando quanto fatto vedere in Brasile.