Pellegrini gradirebbe il Milan, la Roma che fa?

© foto www.imagephotoagency.it

Lorenzo Pellegrini-Milan: Vincenzo Montella fa da sponsor per questa operazione di calciomercato. Il centrocampista del Sassuolo piace moltissimo ai rossoneri anche se la Roma ha per lui una clausola di riacquisto. Il giocatore avrebbe detto sì – 1 maggio, ore 17.40

Lorenzo Pellegrini avrebbe detto di sì, il Milan sarebbe la sua destinazione ideale. Secondo La Repubblica il centrocampista sarebbe parecchio interessato a trovare di nuovo mister Montella, con cui è cresciuto nei Giovanissimi della Roma. Pellegrini quindi ha dato il suo assenso e potrebbe esserci l’affare tra Sassuolo e Milan, ma tutto dipenderà dalla volontà della Roma di usufruire della clausola di riacquisto o meno. Se i giallorossi andranno su altri obiettivi, allora il Milan potrebbe avere la strada meno in salita per il centrocampista neroverde.

Pellegrini-Milan: passi avanti del Diavolo – 29 aprile, ore 11

Lorenzo Pellegrini è un obiettivo del Milan. Nella giornata di ieri Giampiero Pocetta, procuratore del centrocampista classe 1996 del Sassuolo, è stato in visita a casa Milan. L’agente ha negato di aver parlato di mercato ma qualcosa invece inizia a muoversi. Il club rossonero vuole il centrocampista che può essere acquistato dalla Roma per 10 milioni di euro grazie alla recompra e secondo “Sky Sport” il passaggio in giallorosso non è scontato perché la decisione finale spetterà al giocatore e all’agente.

Pellegrini-Milan, l’agente: «Ecco di cosa ho parlato con Mirabelli» – 28 aprile, ore 17.40

Giampiero Pocetta è stato avvistato quest’oggi a casa Milan. Pellegrini, uno degli assistiti del procuratore, piace tantissimo al Milan e sicuramente nell’incontro con i dirigenti rossoneri si sarà parlato anche del futuro del centrocampista ora al Sassuolo, acquistabile dalla Roma per 10 milioni di euro. Così Pocetta a “Sky Sport“: «E’ una visita preventivata al direttore, un mio amico. Interesse del Milan? Abbiamo parlato con il direttore di calcio ma non abbiamo parlato di cose specifiche. E’ una persona competente, la società alle spalle è forte e credo sia giusto il mix per riportare il Milan al successo. Se Defrel rimane a Sassuolo? Decideremo insieme al Sassuolo la strada migliore».

Pellegrini-Milan: l’agente atteso a Casa Milan – 28 aprile

Il Milan continua imperterrito a volere Pellegrini e sembra pure in vantaggio rispetto alle diverse concorrenti. Il centrocampista del Sassuolo piace molto a Montella e sia Mirabelli che Fassone sono alla ricerca dell’ex romanista. Il discorso Pellegrini però è molto simile a quello per Fabregas, perché bisognerà comunque vendere qualche giocatore prima di poter dare il via agli affari in entrata. Quindi verrà sfoltita la rosa e poi si penserà a Pellegrini, che rimane comunque uno degli obiettivi principali a centrocampo. Oggi intanto, scrive Il Corriere dello Sport, i rossoneri incontreranno Pocetta, l’agente del sassolese. Dopo i contatti odierni se ne saprà di più.

Pellegrini-Milan: Montella lo cerca

Lorenzo Pellegrini-Milan è un affare possibile, almeno in questo momento con le acque molto più calme per i rossoneri. Si fa un gran parlare di attaccanti come Dzeko o Morata ma il Milan ha bisogno di centrocampisti e il consiglio di Vincenzo Montella arriva dal suo passato. Il tecnico ha allenato i giovanissimi della Roma e ha avuto Pellegrini come giocatore, tra i due ci sarebbe un buon feeling e Montella lo rivorrebbe al Milan. La Roma mantiene una clausola di riacquisto per il giocatore del Sassuolo, in più anche la Juventus e l’Inter si sarebbero messe sulle sue tracce. Secondo La Gazzetta dello Sport però è il Milan per ora a trovarsi in avanti nella corsa a Pellegrini. Non si è ancora parlato di cifre ma la dirigenza è pronta a riportare il “giovanissimo” da Montella.