Connettiti con noi

News

Pisa, Abodi: «Perditempo alla larga dalla società nerazzurra»

Pubblicato

su

abodi serie b de laurentiis

Il presidente della Lega B, Abodi, annuncia un controllo autorevole nelle vicende societarie che stanno coinvolgendo l’acquisizione del Pisa

Andrea Abodi vuole vederci chiaro sull’acquisizione del Pisa. Da oltre un mese, in casa nerazzurra regnano i malumori per la situazione societaria in fase di stallo. «La Lega B – dichiara il presidente della Lega B – rivedrà il proprio statuto per selezionare i soggetti interessati a un club prima e non dopo l’acquisto, per valutarli in termini di onorabilità e consistenza patrimoniale».

IL FONDO – Abodi, sull’offerta di acquisizione del Pisa, ha poi dichiarato: «Faccendieri, perditempo e malfattori girino alla larga. A Pisa c’è stato un mese e mezzo di black-out societario per responsabilità della proprietà. Le altre 21 squadre hanno diritto di andare a giocare a Pisa. Lentamente si sta tornando alla normalità: l’interesse del fondo che si era fatto avanti e altri soggetti dimostra che il Pisa rappresenta un valore per il calcio italiano».

 

Advertisement