Pogba rompe con Mourinho: tentativo della Juve a gennaio

Pogba rompe con Mourinho: tentativo della Juve a gennaio
© foto www.imagephotoagency.it

Il rapporto tra José Mourinho e Paul Pogba è ormai agli sgoccioli: 90 minuti di panchina per il francese contro il Fulham

Dopo più di un mese, il Manchester United è riuscito a ritrovare la vittoria in Premier League grazie al trionfo per 4-1 sul Fulham. Dal successo contro il Bournemouth il 3 novembre, erano infatti arrivati soltanto 3 pareggi e una sconfitta. Ma non è un buon momento per tutti, soprattutto per Paul Pogba. Il centrocampista francese è stato escluso dalla gara contro la squadra di Ranieri e il suo rapporto con José Mourinho è sempre più incrinato. Il francese è giunto alla seconda panchina di fila e potrebbe chiedere la cessione, già a gennaio: la Juve ha drizzato le antenne.

Le parole in settimana del portoghese non hanno fatto che peggiorare la situazione e l’ingresso in campo di Fred e McTominay prima del Polpo hanno esasperato gli animi. Lo Special One a fine match ha commentato: «Pogba deve giocare con la stessa mentalità del resto della squadra». La Juventus segue con grande interesse la vicenda e secondo Tuttosport è pronta ad affondare il colpo: se le cose dovessero proseguire in questa direzione, il Polpo è pronto a fare le valigie a gennaio. La Juventus potrebbe fare un serio tentativo.