Pogba vs Pogba, Keane: «I calciatori di oggi mi spaventano»

Pogba vs Pogba, Keane: «I calciatori di oggi mi spaventano»
© foto www.imagephotoagency.it

Paul Pogba vs Florentin Pogba: fratelli contro in Manchester United – Saint-Etienne di Europa League. Le ultimissime notizie e le curiosità

Pogba vs Pogba: l’attacco di Keane – 17 febbraio, ore 15.50

Roy Keane, ex centrocampista del Manchester United, ha commentato la partita nella partita tra i fratelli Pogba, ai microfoni di ITV: «Paul è un personaggio particolare, uno spirito libero ma credo sia andato oltre stavolta. Devo ammettere che mi hanno dato fastidio tutti quegli abbracci col fratello Florentin: hanno parlato più loro due in campo che io e i miei fratelli negli ultimi 5 anni. I calciatori moderni mi spaventano…».

Pogba vs Pogba nella notte di Europa League – 16 febbraio, ore 16.32

Sfida nella sfida questa sera ad Old Trafford. Paul Pogba, centrocampista classe 1993, sfiderà, nel match d’andata dei sedicesimi di finale di Europa League, con il suo Manchester United il Saint-Etienne di Florentin Pogba, fratello 26enne, meno famoso del polpo Paul. I due fratelli stasera si incontreranno per la prima volta in un match ufficiale e c’è grande attesa per la sfida tra i due. «E’ un sogno che si realizza. Con Paul non siamo mai stati neanche nella stessa squa­dra, nemmeno nelle giovanili. Abbiamo giocato insieme da ragazzini perché Paul era molto forte e con quelli della sua età non si divertiva, quindi giocava con i miei amici» ha detto Florentin al “Guardian“. Anche Matias, terzo fratello Pogba, non vede l’ora, gemello di Mathias, oggi attaccante del­ lo Sparta Rotterdam nell’Ere­divisie, non vede l’ora della sfida in famiglia. Florentin e Ma­thias hanno anche giocato insieme nelle giovanili del Celta Vigo dai 16 ai 18 anni, ma oggi sarà il turno di Florentin vs Paul. Anche Mourinho, come riporta “La Gazzetta dello Sport“, ha parlato del duello interno tra i due fratelli: «Ne ho parlato con Paul ma in modo diver­tente. Penso sia bello, un de­stino affascinante affrontare un fratello. Ma la mamma dei Pogba sarà un po’ nei pa­sticci, è impossibile per lei scegliere. Paul mi ha detto che lei tiferà per un pareggio ma comunque vada, fra una settimana, un figlio sarà feli­ce e l’altro triste».