Probabili formazioni Roma – Milan: Rudiger dal primo minuto

strootman roma
© foto www.imagephotoagency.it

Probabili formazioni Roma – Milan, partita valida per la 16^ giornata di Serie A TIM 2016/2017: infortunati, indisponibili, squalificati, quote e dove vederla in streaming gratis tv. Le indicazioni utili al fantacalcio: Spalletti schiera Strootman, dubbio El Shaarawy. Montella conferma Lapadula in avanti

Probabili formazioni RomaMilan, partita in programma come posticipo della sedicesima giornata di Serie A TIM 2016/2017 di lunedì 13 dicembre 2016 alle ore 21 in programma allo Stadio Olimpico. Eliminata la squalifica di Kevin Strootman, pochi dubbi per Luciano Spalletti, che potrebbe schierare dal primo minuto l’ex della partita, Stephan El Shaarawy, qualora dovesse decidere di schierare tre attaccanti dietro la punta centrale Edin Dzeko. Viceversa, qualora dovessero giocare solo due attaccanti in supporto del bosniaco, l’italo-egiziano finirebbe in panchina. Restano infortunati Mohamed Salah, Alessandro Florenzi, Leandro Paredes. Pochi dubbi tutto sommato anche per Vincenzo Montella, che recupera Giacomo Bonaventura e Mati Fernandez, dubbio Carlos Bacca in avanti, ma in ogni caso dovrebbe essere confermato titolare Gianluca Lapadula. Squalificato Juraj Kucka.

ROMA (4-2-3-1) – Szczesny; Rudiger, Fazio, Manolas, Rudiger; Strootman, De Rossi; Perotti, Nainggolan, El Shaarawy; Dzeko. In panchina: Alisson, Lobont, Seck, Juan Jesus, Mario Rui, Vermaelen, Emerson, Gerson, Totti, Iturbe. Allenatore: Spalletti
MILAN (4-3-3) – Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, De Sciglio; Pasalic, Locatelli, Bonaventura; Suso, Lapadula, Niang. In panchina: Gabriel, Zapata, Gomez, Antonelli, Vangioni, Mati Fernandez, Sosa, Honda, Poli, Bertolacci, Luiz Adriano, Bacca. Allenatore: Montella

Probabili formazioni Roma – Milan: dove vederla in tv

La partita sarà trasmessa in diretta tv a partire dalle ore 21 sulle frequenze satellitari di Sky Sport e su quelle in digitale terrestre di Mediaset Premium. In streaming video per gli abbonati su piattaforme pc, smartphone, tablet sistemi operativi iOs ed Android anche tramite le app Sky Go e Premium Play.

Probabili formazioni Roma – Milan: gioca El Shaarawy?

Spalletti ha ancora un po’ di ore davanti per scegliere la formazione. Il principale dubbio riguarda il possibile impiego dal primo minuto di El Shaarawy come esterno dietro la punta Dzeko. L’alternativa sarebbe lasciare dietro il bosniaco soltanto Radja Nainggolan e Diego Perotti, aggiungendo però un giocatore davanti alla difesa come il brasiliano Emerson per rinforzare il reparto arretrato e dare comunque sostegno alla fascia. Per il momento nessuna novità, ma la possibilità di una squadra più offensiva pare più probabile.

Probabili formazioni Roma – Milan: Bonaventura o Bertolacci?

Tanti dubbi, ma dovuti all’abbondanza, in panchina per Montella, che ritrovato Bonaventura, potrebbe decidere di cambiare assetto. Al momento l’ex atalantino resta in pole position per un posto da titolare, ma senza sacrificare Mario Pasalic, che ha fatto benissimo nelle ultime uscite. In panchina allora potrebbe accomodarsi Andrea Bertolacci, che attenzione però, in vista di lunedì, potrebbe cercare un recupero lampo per un posto a centrocampo.

Probabili formazioni Roma – Milan: Bruno Peres in panchina?

Bruno Peres potrebbe saltare la partitissima tra Roma e Milan di lunedì prossimo. Il terzino destro brasiliano potrebbe infatti partire dalla panchina. La Roma dovrebbe scendere in campo con il 4-2-3-1 e in difesa ci sarà spazio solo per uno tra Peres ed Emerson. Spalletti starebbe pensando di far partire dal 1′ minuto Rudiger a destra ed Emerson a sinistra con Peres inizialmente in panca. Difficile vedere dall’inizio, insieme, l’ex Torino e l’ex Palermo a causa delle loro attitudini offensive.

Probabili formazioni Roma – Milan: attesa e ansia per Bacca e Bonaventura

Jack Bonaventura ha giocato 14 gare su 14 da titolare prima del ko nel finale della sfida con l’Empoli che gli ha impedito di giocare con il Crotone. Il giocatore oggi si sta allenando in palestra e al momento appare molto difficile un suo recupero per la sfida dell’Olimpico di lunedì prossimo. In forte dubbio anche Carlos Bacca: il colombiano, dovesse recuperare, partirebbe comunque dalla panchina con Lapadula titolare. Al posto di Jack, qualora non dovesse farcela, dovrebbe esserci spazio per Sosa con Pasalic e Locatelli a completare la mediana rossonera.

Probabili formazioni Roma – Milan: i precedenti in Serie A

Roma e Milan si sono affrontate 162 in Serie A. Il bilancio vede i rossoneri nettamente in vantaggio con 72 vittorie contro le 41 dei giallorossi. I pareggi, invece, sono 49. Anche le sfide giocate a Roma, vedono il Milan in vantaggio: 27 le vittorie rossonere rispetto alle 14 giallorosse. L’ultima sfida risale allo scorso 14 Maggio, quando la squadra di Luciano Spalletti sbancò 3 a 1 San Siro, grazie alle reti di Salah, El Shaarawy ed Emerson.

Probabili formazioni Roma – Milan: domani sarà valutato Bruno Peres

Il terzino giallorosso, uscito malconcio dalla sfida di Europa League contro l’Astra Giurgiu, potrebbe non essere convocato per la sfida di lunedì contro il Milan. Il brasiliano, visitato questa mattina a Villa Stuart, non ha presentato alcuna complicazione, ma quest’oggi, come riportato da Sky Sport, svolgerà allenamento differenziato. Le sue condizioni saranno valutate domani, quando si deciderà se potrà scendere in campo nella sfida di lunedì contro i rossoneri.

Probabili formazioni Roma – Milan: confermato il pessimismo su Bacca e Bonaventura

Secondo quanto riferito da Sky Sport sarà molto complicato vedere Bacca e Bonaventura in campo nella sfida di lunedì tra Roma e Milan. I due calciatori hanno lavorato a parte anche questa mattina e dunque saranno molto probabilmente fuori dai convocati.

Probabili formazioni Roma – Milan: le quote del match

Roma e Milan si sfidano nella gara del monday-night che chiude la 16^ giornata del campionato di Serie A. Le due formazioni si sfidano per confrontarsi e scoprire chi potrebbe rappresentare l’anti-Juventus in chiave scudetto. I bookmakers, tuttavia, danno la Roma in netto vantaggio: l’1 dei giallorossi paga 1,67 volte la posta contro la X del pareggio quotata a 4. Quota 5, infine, per il 2 del Milan: l’Over 2,5 paga 1,53 volte la posta, la doppia chance X2 2,20. (Quote Snai)

Probabili formazioni Roma – Milan, i convocati di Spalletti

Sono 21 i giocatori convocati da Spalletti per la sfida dell’Olimpico, ecco la lista; Portieri: Alisson Becker, Wojciech Szczesny, Stefano Greco. Difensori:Konstantinos Manolas, Emerson Palmieri, Mario Rui, Federico Fazio, Juan Jesus, Moustapha Seck, Thomas Vermaelen, Bruno Peres, Antonio Rudiger. Centrocampisti: Gerson, Emanuele Spinozzi, Kevin Strootman, Daniele De Rossi, Diego Perotti, Radja Nainggolan. Attaccanti: Stephan El Shaarawy, Edin Dzeko, Juan Manuel Iturbe.

Probabili formazioni Roma – Milan: i convocati di Montella

Niente da fare per Bacca e Bonaventura, recupera invece Mati Fernandez: ecco l’elenco dei convocati rossoneri per la sfida con la Roma.

PORTIERI: Donnarumma, Gabriel, Plizzari
DIFENSORI: Abate, Antonelli, De Sciglio, Ely, Gomez, Paletta, Romagnoli, Vangioni, Zapata
CENTROCAMPISTI: Bertolacci, Honda, Locatelli, Mati Fernandez, Pasalic, Poli, Sosa
ATTACCANTI: Lapadula, Luiz Adriano, Niang, Suso.

Probabili formazioni Roma – Milan. Sorpresa Honda in attacco per Montella?

Ultimi aggiornamenti dal fronte Milan. Vincenzo Montella dovrà fare a meno di Kucka (squalificato), Bonaventura e Bacca: al posto dello sloveno fiducia a Pasalic, mentre a centrocampo al posto dell’ex Atalanta spazio al rientrante Bertolacci. E’ però in attacco che potrebbero esserci sorprese degne di nota: possibile l’impiego di Honda dal 1’, a sostegno di Suso e Niang.

Probabili formazioni Roma – Milan: giocherà Rudiger, Bruno Peres in panchina

Sarà Antonio Rudiger a completare il reparto difensivo della Roma nella sfida di questa sera con il Milan di  Vincenzo Montella. Secondo quanto riportato da Sky Sport, Luciano Spalletti, nonostante la convocazione, non vuole rischiare il brasiliano e dunque schiererà dal primo minuto il difensore tedesco.