Probabili formazioni Torino – Genoa: i convocati di Mihajlovic

torino - simunovic
© foto www.imagephotoagency.it

Probabili formazioni Torino – Genoa, partita valida per la 18^ giornata di Serie A TIM 2016/2017: infortunati, indisponibili, squalificati, quote e dove vederla in streaming gratis tv. Le indicazioni utili al fantacalcio: dubbio Rincon per Juric. Mihajlovic dovrebbe rilancia Iago Falque e conferma Ljajic?

Probabili formazioni Torino – Genoa, partita valida per la diciottesima giornata di Serie A TIM 2016/2017, in programma giovedì 22 dicembre 2016 alle ore 20.45 in programma allo Stadio Olimpico Grande Torino. Sinisa Mihajlovic potrebbe dover rinunciare a Bovo, vittima di un attacco influenzale. In avanti Iago Falque dovrebbe ritornare titolare dal primo minuto. A completare il reparto ci saranno Belotti e Ljajic, confermato nonostante le non belle parole riservategli dal tecnico granata al termine della sfida con il Napoli. Per quanto riguarda il Genoa, Juric dovrà rinunciare a Perin e Rigoni, entrambi squalificati. In dubbio anche Rincon. Il tecnico, dunque, schiererà molto probabilmente un 3-4-3 con Lazovic, Cofie, Ntcham ed Edenilson a centrocampo. In avanti, invece, il tridente GapkéSimeoneOcampos.

Torino (4-3-3): Hart; Barreca, Rossettini, Castan, Zappacosta; Valdifiori, Benassi, Baselli, Iago Falque, Belotti, Ljajic. Allenatore: Mihajlovic.
Genoa (3-4-3): Lamanna; Izzo, Burdisso, Munoz; Lazovic, Cofie, Ntcham, Edenilson; Gakpè, Simeone, Ocampos. Allenatore: Juric.

Probabili formazioni Torino – Genoa: dove vederla in tv

La partita sarà trasmessa in diretta tv a partire dalle ore 20.45 sulle frequenze satellitari di Sky Sport e su quelle in digitale terrestre di Mediaset Premium. In streaming video per gli abbonati su piattaforme pc, smartphone, tablet sistemi operativi iOs ed Android anche tramite le app Sky Go e Premium Play.

Probabili formazioni Torino – Genoa: Ljajic in panchina?

Occhio alle possibili sorprese in casa granata, dove Sinisa Mihajlovic dovrebbe confermare più o meno lo stesso assetto delle passate partite, tranne cambi dell’ultima ora. Uno di questi potrebbe riguardare Adem Ljajic, criticato pesantemente dal tecnico serbo dopo l’ultima partita col Napoli: possibile che per l’ex Roma, accusato di non fare mai troppo la differenza e di non essere abbastanza motivato in campo, possibile la panchina a questo punto qualora Mihajlovic non dovesse sbollire l’arrabbiatura nelle prossime ore. A quel punto possibile l’inserimento in campo di Lucas Boyé, a cui il tecnico potrebbe concedere più spazio il prossimo anno rispetto a quanto fatto finora. Si attendono aggiornamenti.

Probabili formazioni Torino – Genoa: out Veloso

Il Genoa, reduce dalla rocambolesca sconfitta interna con il Palermo, proverà a riscattarsi sul difficile campo del Torino. Il tecnico Juric dovrà fare a meno degli squalificati Perin e Rigoni e dell’infortunato Pavoletti ma non dovrebbe recuperare Veloso. In mezzo al campo dovrebbe esserci spazio per Ntcham e Cofie, con Rincon, non al meglio e vicino alla Roma, in panchina.

Probabili formazioni Torino – Genoa: ritorno all’antico per Miha

Alcune novità di formazione per il Torino, o meglio un ritorno all’antico, rispetto alla squadra scesa in campo domenica scorsa al San Paolo contro il Napoli. In difesa dovrebbe rientrare Castan al fianco di Rossettini e Zappacosta in luogo di De Silvestri. Nuovamente titolare Iago Falque in attacco con Boyè che insidia Ljajic per una maglia da titolare. Unico ballottaggio, quello tra Benassi e Acquah, con l’italiano in vantaggio.

Probabili formazioni Torino – Genoa: le condizioni di Rincon

Arrivano brutte notizie dalla mediana per Ivan Juric: il tecnico croato è costretto a reinventarsi il reparto nevralgico del suo Genoa visti i tanti indisponibili in quel settore. Thomas Rincon è ancora alle prese con il problema alla schiena e sta svolgendo le terapie del caso, lo staff medico del Grifone lavorerà fino all’ultimo momento utile per recuperare il mediano sudamericano.

Probabili formazioni Torino – Genoa: i precedenti

La prima sfida tra le due compagini risale al lontano 1910, l’ultima al 28 ottobre 2015. Torino e Genoa hanno dato vita, spesso e volentieri, a partite ricche di gol come il 6 – 0 e il 5 – 1, rispettivamente, nel 1947 ed esattamente 30 anni dopo. Per ritornare, invece, a sfide più recenti potremmo puntare il focus sulle sfide degli ultimi anni: bilancio a favore dei granata con 2 vittorie e 2 pareggi, contro l’unica vittoria rossoblu del 2009. Il match del 28 ottobre finì 3 – 3, con Laxalt autore di una doppietta. Magari Juric ne terrà conto nello stilare la formazione: l’uruguayano si gioca il posto con Edenilson.

Probabili formazioni Torino – Genoa: assente solo Molinaro

Tutti disponibili per Sinisa Mihajlovic in vista della sfida in programma giovedì tra Torino e Genoa. Quest’oggi la seduta di allenamento ha consegnato un gruppo intero, eccezion fatta per il solo Molinaro, al tecnico serbo che vuole i tre punti dopo le tre sconfitte consecutive in campionato. La squadra svolgerà domani la seduta di rifinitura, cui seguirà la partenza per il ritiro pre-partita. In casa Genoa, invece, lo staff medico del Grifone lavorerà fino all’ultimo momento utile per recuperare Rincon.

Probabili formazioni Torino – Genoa: le quote SNAI

Diamo uno sguardo alle quote SNAI per la partita tra Torino e Genoa di giovedì sera, una sfida sulla carta molto interessante e che mette di fronte due tra le compagini più divertenti di questa Serie A. Il Torino è nettamente favorito, la vittoria dei ragazzi di Sinisa Mihajlovic è data a 1,80 a fronte della quotazione di 4,25 per il successo del Grifone; il pareggio invece è a 3,75. La storia dà ragione ai bookmakers visto che l’ultima vittoria del Genoa a Torino è di sette anni fa e sancì una dolorosa retrocessione per il Toro.

Probabili formazioni Torino – Genoa: Benassi e Ocampos titolari

Marco Benassi e Lucas Ocampos hanno vinto i rispettivi ballottaggi e giocheranno dal primo minuto nella sfida di giovedì sera allo Stadio Olimpico di Torino. Benassi infatti sarà titolare al posto di Acquah, che se non dovesse scendere in campo allora calcherebbe di nuovo i campi della Serie A da febbraio causa Coppa d’Africa. Nel Genoa invece la squalifica di Rigoni porta Juric a rispolverare l’argentino, finito in panchina dopo un ottimo momento di forma e un leggero calo. Ocampos affiancherà il connazionale Simeone in avanti e con loro ci sarà pure Gakpé.

Probabili formazioni Torino – Genoa: ultimissime, ma di mercato

Al momento più che di formazioni si parla di calciomercato sia per il Torino che per il Genoa. I padroni di casa sono a caccia di un esterno e il sogno di Sinisa Mihajlovic è Juan Iturbe della Roma, la trattativa è ben avviata; un altro capitolino per il Genoa, è Filip Djordjevic della Lazio, pronto a vestire il rossoblu. Dopodomani però a parlare sarà il campo e quindi Falque – Ljajic saranno gli esterni nel Toro e Simeone farà la punta nel Grifone, a prescindere dalle voci delle ultime ore.

Probabili formazioni Torino – Genoa: i convocati di Mihajlovic

LA LISTA UFFICIALE – Portieri: Chucchietti, Hart, Padelli; Difensori: Ajeti, Barreca, Bovo, Castan, De Silvestri, Moretti, Rossettini, Zappacosta; Centrocampisti: Acquah, Baselli,  Benassi, Gustafson, Lukic, Obi, Valdifiori; Attaccanti: Belotti, Boye, Iago Falque, Ljajic, Maxi Lopez, Martinez.