PSG-Liverpool 2-1: pagelle e tabellino

PSG-Liverpool 2-1: pagelle e tabellino
© foto www.imagephotoagency.it

PSG-Liverpool, 5ª giornata gruppo C Champions League 2018/2019: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Questa sera al Parco dei Principi è in un programma un match che promette grande spettacolo. A sfidare il Psg di Neymar e Mbappè arriva infatti il Liverpool di Jurgen Klopp, finalista della passata edizione di Champions League. Sarà un match molto delicato per entrambe. Il Liverpool è sì avanti di un punto in classifica, ma anche con il pareggio non può stare tranquillo, perché andrebbe a giocarsi tutto all’ultima giornata contro il Napoli. Per il Paris invece sarebbe fondamentale non perdere, perché anche senza i tre punti poi andrebbe a giocarsi la qualificazione contro la Stella Rossa, già schiantata all’andata 6-1.


PSG-Liverpool 2-1: il tabellino

MARCATORI: pt 13′ Bernat, 36′ Neymar, 46′ Milner rig.

PSG (4-2-3-1): Buffon 6; Kehrer 6.5, Thiago Silva 6.5, Kimpembé 6, Bernat 6.5; Verratti 6, Marquinhos 6.5, Di Maria 6.5 (20′ st Dani Alves 6); Mbappé 7 (38′ st Rabiot 6), Cavani 5.5 (20′ st Chupo Moting 6), Neymar 6.5. All.Tuchel

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson 5.5; Gomez 5.5, Lovren 6, Van Dijk 5.5, Robertson 6; Milner 6 (32′ st Shaquiri 6), Henderson 6, Wijnaldum 6 (21′ st Keita 6); Salah 5.5, Firmino 5.5 (25′ st Sturridge 5.5), Mané 6.5. All. Klopp

ARBITRO: Marciniak (POL)

NOTE: AMMONITI: Verratti, Wijnaldum, Gomez, Robertson, Neymar, Keita

LE PAGELLE

PSG IL MIGLIORE

MBAPPE’ 7 – Non segna ma entra in entrambi i gol del Psg. Serve anche un’altra palla d’oro a Cavanmi che l’uruguagio non sfrutto. Nel complesso fa ammattire tutta la difesa ospite con la sua velocità.

PSG IL PEGGIORE

CAVANI 5.5 – Non in serata di grazia el matador che spreca due buone chance non da lui. Tuchel lo capisce e lo toglie dopo un’ora.

LIVERPOOL IL MIGLIORE

MANE’ 6.5 – Non incanta come tutto il tridente, ma almeno lui ci prova per tutti e 90’ i minuti. Si guadagna il rigore che riapre la gara e da sempre una sensazione di pericolosità

LIVERPOOL IL PEGGIORE

VAN DIJK 5.5 – Serata difficile anche per il buon Virgil, che fatica parecchio contro le frecce del Psg. Sul suo voto pesa soprattutto la palla non spazzata che porta al primo gol dei francesi

PSG-Liverpool: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – Non basta una buona ripresa al Liverpool per  pareggiare dopo un brutto primo tempo. Pronti via e viene annullato giustamente un gol a Marquinhos, per netto fuorigioco. Il pericolo scampato fa ripartire gli uomini di Klopp, che trascinati da un grande Manè si riversano in avanti. La migliore occasione capita a Firmino, che di testa va vicino al gol. Klopp poi prova a risolverla inserendo Sturridge e Shaquiri, ma le cose non cambiano. Vince il Psg 2-1.

50′ st – Fischia tre volte Marciniak. Vince il Psg 2-1

46′ st – Altra punizione, questa volta per il Paris. Va Neymar, Alisson si rifugia in angolo

44′ st – Salah guadagna un’ottimo calcio di punizione. Batte Shaquiri, nulla di fatto

40′ st – 5′ minuti più recupero ancora da giocare. Prova il tutto per tutto il Liverpool

38′ st – Scappa via velocissimo Mbappè, poi entra in area, ma il suo tiro non trova la porta

35′ st – Grande chiusura di Van Dijk su Neymar lanciato in area, protesta il brasiliano che chiede calcio di rigore

32′ st – Ultimo cambio per Klopp che si gioca il tutto per tutto inserendo Shaquiri per Milner

30′ st – Palla interessante per ChupoMoting, che viene però pescato in fuorigioco

27′ st – Buffon blocca senza problemi il tiro di Robertson

25′ st – Altro cambio per Klopp che inserisce Sturridge per Firmino

24′ st – Angolo di Neymar che va a cercare Mbappè, tiro al volo che esce di poco

22′ st – Altro lancio in profondità per Salah troppo lungo e non ci arriva l’egiziano

20′ st – Cambio per Tuchel: fuori Di Maria e Cavani, dentro Dani Alves e Chupo Moting

15′ st – Firmino! Colpo di testa su cross di Robertson che esce di poco

13′ st – Continua la pressione degli uomini di Klopp, il Psg non riesce più a ripartire

10′ st – Manè vede la sovrapposizione di Robertson e lo serve coi tempi giusti, cross messo ancora in angolo, ma sta alzando i ritmi il Liverpool

8′ st – Punizione di Neymar da buona posizione: barriera piena del brasiliano

6′ st – Ancora Manè prende il fondo e crossa, però non trova nessun compagno

4′ st – Milner cerca Firmino in mezzo, allontana Marquinhos

2′ st – Annullato il gol di Marquinhos per fuorigioco. E’ comunque ripartito alla grande il Psg

1′ st – Si riparte a Parigi per il secondo tempo di Psg-Liverpool

SINTESI PRIMO TEMPO – Termina 2-1 il primo tempo di una gara tra Psg e Liverpool che non delude le aspettative. Meglio i parigini che scendono in campo più agguerriti e mettono subito alle corde gli avversari. Al quarto d’ora il match viene sbloccato da Bernat, il più lesto ad avventarsi sulla respinta sbagliata di Van Dijk e a battere Alisson. I ragazzi di Klopp non riescono a reagire, ma continuano invece a subire i contropiedi fulminei di Di Maria, Neymar e Mbappè. Proprio su una di queste ripartenze arriva il raddoppio: cross basso di Mbappè per Cavani, tiro respinto da Alisson sui piedi di Neymar che deposita in rete il 2-0. Gara che sembra chiusa, ma nel finale la riaccende un guizzo di Manè, che subisce fallo da Di Maria in area e guadagna calcio di rigore. Dal dischetto Milner è implacabile e si va a riposo sul 2-1.

47′ pt – Termina qui il primo tempo. 2-1 dopo 45′ minuti al Parco dei Principi

46′ pt – Gooooooool! Milner è perfetto dagli undici metri: spiazzato Buffon per il 2-1 che riapre la gara

44′ pt – Rigore per il Liverpool: entrata in ritardo di Di Maria su Manè in area

43′ pt – Lancio in profondità per Salah che però non riesce a controllare in area di rigore

39′ pt – Si fa dura ora per il Liverpool che deve rimontare due gol di svantaggio nella bolgia del Parco de Principi

36′ pt – Gooooool! 2-0 Psg: contropiede letale dei francesi, con Mbappè che mette di nuovo un gran pallone in area, il tiro di Cavani viene ancora una volta respinto da Alisson, arriva però Neymar a ribadire in rete

34′ pt – Neymar prova a scappare sulla sinistra, Gomez lo stende e si prende il giallo

30′ pt – Palla tesa e bassa di Mbappè in area, non arriva per poco Cavani. Psg ad un passo del 2-0.

29′ pt – Sponda di Firmino sul secondo palo, non arriva nessuno dei suoi compagni

27′ pt – Di Maria lancia Neymar in contropiede, era però partito in offside il 10 del Psg

24′ pt – Ammonito anche Verratti per un brutto fallo in ritardo su Wijnaldum

21′ pt – Ci prova ora Salah con il mancino, conclusione che si perde sul fondo

18′ pt – Liverpool in grande difficoltà, non riesce proprio a prendere ritmo la squadra di Kolpp, che soffre molto la pressione degli avversari

16′ pt – Ammonito Wijnaldum per un duro fallo su Mbappè

13′ pt – Gooooool! Bernat raccoglie in area una respinta corta di Van Dijk e con il destro beffa Alisson sul primo palo. Conduce 1-0 ora il Psg.

11′ pt – Bell’azione corale del Psg che libera Mbappè al tiro, para Alisson

9′ pt – Gioco fermo ora perché c’è Di Maria a terra che si tiene la coscia dopo uno scontro con Milner

7′  pt – Miracolo di Alisson su tuffo di testa di Thiago Silva. Marciniak ferma tutto per fuorigioco del brasiliano, che però era in linea

6′ pt – Sinistro al volo di Di Maria su sponda di spalla di Mbappè, Alisson respinge coi pugni

3′ pt – Risponde il Liverpool con firmino che pesca Salah, chiude in angolo Kimpebe

2′ pt – Di Maria serve Mbappè in area, destro a incrociare deviato in angol

1′ pt – Subito un lancio di Verratti per Cavani, blocca Alisson in uscita

1′ pt – Fischia Marciniak, comincia la sfida al Parco dei Principi


PSG-Liverpool: formazioni ufficiali

Ecco le scelte ufficiali dei due allenatori. Tuchel recupera Neymar e Mbappè, che saranno regolarmente presenti nel tridente insieme a Di Maria alle spalle di Cavani. A centrocampo invece c’è Marquinhos al posto di Rabiot al fianco di Verrati. In difesa dunque spazio a Kimpembe con Thiago Silva al centro. I terzini saranno Bernat e Kerher. Anche Klopp riserva una sorpresa a centrocampo, inserendo Gomez al posto di Alexander Arnold. Per il resto solita squadra con Henderso in regia affiancato da Milner  e Wijnaldum. Davanti confermato il tridente SalahFirminoManè.

PSG (4-2-3-1): Buffon; Kehrer, Thiago Silva, Kimpembé, Bernat; Verratti, Marquinhos, Di Maria; Mbappé, Cavani, Neymar.

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Gomez, Lovren, van Dijk, Robertson; Milner, Henderson, Wijnaldum; Salah, Firmino, Mané.

 


PSG-Liverpool: probabili formazioni e pre-partita

In casa Psg grande preoccupazione riguardo la presenza di Mbappè e Neymar, arrivati entrambi non al meglio dopo la pausa per le Nazionali. La sensazione è che dovrebbero esserci tutti e due dal 1’ minuto, dunque Tuchel dovrebbe schierare il solito 4-2-3-1 con Cavani unica punta supportato da Di Maria e appunto Neymar e Mbappè. In porta invece trova spazio Buffon, che sarà protetto da Thiago Silva e Marquinhos. Mentre c’è posto per un altro italiano in mezzo al campo: Marco Verratti, che giocherà al fianco di Rabiot.

Klopp invece non sembra avere grandi problemi di formazione e pare intenzionato a proporre il solito 4-3-3 con Alisson in porta. Difesa a quattro composta da Robertson e Alexander-Arnold sulle fasce e da Lovren e Van Dijk in mezzo. A centrocampo un mix di muscoli e talento dato da Milner, Henderson e Wijnaldum, mentre in attacco non si tocca il tridente delle meraviglie Salah-Firmino-Manè.

PSG (4-2-3-1): Buffon; Meunier, Marquinhos, Thiago Silva, Kimpembe; Verratti, Rabiot; Mbappè, Neymar, Di Maria; Cavani.

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Lovren, Van Dijk, Robertson; Henderson, Wijnaldum, Milner; Salah, Firmino, Mané.


PSG-Liverpool: i precedenti del match

L’ultimo precedente tra le due squadre risale ovviamente alla prima giornata di questa edizione della Champions League, quando ad Anfield i ragazzi di Klopp, al termine di una partita bellissima, si imposero per 3-2 grazie alle reti di Sturridge, Milner e Firmino. Il Psg vorrà dunque vendicare quella sconfitta a tutti i costi. Vedremo se i ragazzi di Tuchel riusciranno a strappare la vittoria, o se il mago Klopp riuscirà ancora ad incartare il gioco dei parigini.


PSG-Liverpool: l’arbitro del match

La gara di questa sera tra Psg e Liverpool, come detto, rappresenta un crocevia importante per entrambe le squadre. Per questo per dirigerla la ha scelto un arbitro esperto come Marchiniak. Il 37enne fischietto polacco ha alle spalle già 10 anni di carriera, di cui ben 8 da internazionale sembra dunque il profilo più adatto per un big match come questo.


PSG-Liverpool Streaming: dove vederla in tv

PSG-Liverpool sarà trasmessa a partire dalle ore 21 in diretta tv satellitare sulle frequenze di Sky Sport Football (canale 203 dello Sky Box, in HD 242) e Sky Calcio 4 (canale 254 dello Sky Box), oltre che in streaming per pcsmartphone e tablet su tutti i device iOSAndroid e Windows Mobile tramite app Sky Go o, per gli abbonati, su NOW TV. Ecco una lista dei siti per vedere le partite in diretta: Stream HD Calcio.