Connettiti con noi

Calciomercato

Punte Napoli: no di Preziosi per Pavoletti ma…

Pubblicato

su

napoli - defrel
Ascolta la versione audio dell'articolo

Gregoire Defrel e Leonardo Pavoletti, poi Simone Zaza un po’ staccato: il Napoli ha bisogno di un attaccante sul calciomercato e bussa al Sassuolo e al Genoa

AGGIORNAMENTO 12 NOVEMBRE – Da parte di Preziosi è arrivato un no per Pavoletti ma non si tratta di un no secco. Secondo La Gazzetta dello Sport il presidente del Genoa e De Laurentiis non avrebbero parlato di cifre ma ci sarebbe stata una semplice richiesta di informazioni da parte di ADL. Per questo le parti potrebbero riaggiornarsi in futuro e la trattativa non è del tutto chiusa.

AGGIORNAMENTO 11 NOVEMBRE – La ricerca del centravanti in casa Napoli prosegue in maniera incessante. Oggi pomeriggio Aurelio De Laurentiis, massimo dirigente del club campano, ha raggiunto telefonicamente Enrico Preziosi, presidente del Genoa. Il motivo della chiamata porta un nome e cognome: Leonardo Pavoletti. Il numero 1 rossoblu ha detto “no” alla cessione del suo bomber. Questo quanto si evince dall’edizione online de La Gazzetta dello Sport.

Il Napoli ha urgente bisogno di una punta e per il calciomercato di gennaio ha in testa sia Gregoire Defrel che Leonardo Pavoletti. Ieri è uscita la notizia riguardo un interesse per Aleksandar Mitrovic del Newcastle ma il serbo pare un po’ indietro nelle preferenze azzurre, in pole c’è Pavoletti. La punta del Genoa infatti è un obiettivo conclamato di Cristiano Giuntoli ma è sempre molto difficile arrivare a un giocatore del genere, dato che il Genoa non sembra aver intenzione di provarsi di un titolare a stagione in corso. Spuntano quindi le alternative per il Napoli.

PUNTE NAPOLI: DEFREL E NON SOLO – La novità è quella rappresentata da Defrel, che a Sassuolo sta vivendo una bella stagione nonostante i risultati per i neroverdi tardino ad arrivare. Il francese si è dimostrato prolifico in mezzo all’attacco e il Napoli ci pensa: se i sassolesi uscissero dall’Europa League e si trovassero nel limbo in campionato, un affare a gennaio non sarebbe affatto da sottovalutare. Stando a La Gazzetta dello Sport ci sarebbe anche Simone Zaza nel mirino. Lo stesso Zaza però rimane staccato rispetto a Defrel e Pavoletti, anche perché il lucano è sì al West Ham ma il Napoli dovrebbe fare i conti con la Juventus, detentrice del cartellino. Non la miglior alleata di mercato, ecco.