Mertens, il gol e il bacio alla maglia: rinnovo legato alla clausola rescissoria

© foto www.imagephotoagency.it

Rinnovo Mertens: il belga segna e incanta e gli agenti incontrano ADL per il rinnovo con il Napoli.

Futuro Mertens: sarà decisiva la clausola rescissoria – 24 aprile, ore 14.45

De Laurentiis, stando a quanto riferisce Sky Sport, è intenzionato a fissare una clausola rescissoria, valida soltanto per l’estero, del valore compreso tra i 30 e i 35 milioni di euro. Il belga vorrebbe inserirne una più bassa e, ben presto, deciderà insieme alla moglie se firmare il nuovo contratto a 4 milioni di ingaggio annuo.

Ancora un gol e un bacio alla maglia, ma ancora dubbi – 24 aprile, ore 11.30

In Sassuolo-Napoli Mertens ha segnato un gol inedito di testa per lui e poi ha esultato a lungo sotto la curva azzurra. Il giocatore ha baciato lo stemma del Napoli sul petto e ha testimoniato il suo grande legame con l’ambiente, anche se il rinnovo rimane sempre in bilico, come scrive Il Mattino. De Laurentiis ha fatto la sua proposta al giocatore che adesso deve prendere una decisione. Il suo futuro rimane sempre in bilico.

Rinnovo Mertens: le parole del patron partenopeo – 22 aprile, ore 15.13

Intervenuto in conferenza stampa per il rinnovo di Lorenzo Insigne, il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha parlato del futuro di Dries Mertens: «Stiamo parlando con il suo entourage: se vorrà rimanere, sarà il benvenuto perché lo stimiamo e lo consideriamo un grande giocatore. Se vorrà partire, non potremo trattenerlo: mi auguro resti perché ha dimostrato di essere un calciatore importante».

Resta il nodo della clausola rescissoria – 20 aprile, ore 15.48

Ieri è andato in scena un nuovo incontro tra l’entourage di Dries Mertens e la dirigenza del Napoli per il rinnovo di contratto del fantasista belga, in scadenza 2018. La distanza tra le parti è diminuita, secondo Il Mattino, ma resta da sciogliere il nodo legato alla clausola rescissoria: distanza di 5 milioni di euro, attesi aggiornamenti sulla trattativa per il prolungamento dell’ex PSV.

Le inglesi, però, non mollano la presa – 19 aprile, ore 17.30

Nonostante l’accordo per il rinnovo di contratto sia sempre più vicino alla conclusione, i club inglesi non mollano la presa su Dries Mertens. Secondo quanto riportato dalla stampa britannica, infatti, sul calciatore del Napoli oltre all’interesse del Manchester United, ci sarebbe anche quello del Tottenham.

C’è l’accordo tra le parti: le ultimissime news – 19 aprile, ore 9.40

Stijn Francis e Laurens Mélotte sono i due avvocati della Stirr Associates che curano gli interessi di Mertens e nelle ultime settimane sono stati protagonisti di molti incontri con Aurelio De Laurentiis e di riunioni per il futuro del centravanti belga. Le parti si sono trovate a Roma e poi a Napoli nel Sabato Santo e adesso si rivedranno per l’incontro decisivo. La volontà di chiudere il prima possibile c’è e c’è molto ottimismo, come riporta Il Corriere dello Sport.

Rinnovo Mertens: i dettagli – 18 aprile, ore 15.23

Aggiornamenti importanti per il Napoli sul fronte Mertens. Secondo quanto riporta Radio Crc, si è conclusa positivamente la trattative per il rinnovo del fantasista belga: resta solo da fissare la clausola rescissoria, con il club che la vorrebbe di 31 milioni e l’entourage del calciatore a 20 milioni di euro. Ma non solo: il presidente de Laurentiis avrebbe offerto un contratto da 250 mila euro alla moglie del calciatore, Kat, per delle sue produzioni e dunque per farla tornare a Napoli. Attese conferme.

Rinnovo Mertens, Napoli: le ultime sul rinnovo del belga

Dries Mertens continua a segnare e a convincere e ad attendere una proposta interessante per il rinnovo del contratto con il Napoli. Dries, con il gol all’Udinese, è arrivato a quota 27 in stagione e ha eguagliato il suo record di sempre, raggiunto nel 2011/2012 con il PSV e ora attende un segnale importante dalla proprietà per il rinnovo del contratto. Secondo “La Gazzetta dello Sport” i suoi agenti, gli avvocati Stijn e Melotte ieri erano in tribuna con il fratello del belga e si sono intrattenuti a parlare con il presidente Aurelio De Laurentiis. La settimana scorsa era già andato in scena un altro incontro tra le parti ma il summit non aveva prodotto gli effetti sperati. Al momento non c’è intesa e non c’è nulla di definito. Il Napoli punta al rinnovo con adeguamento e inserendo magari una clausola non troppo alta che permetterebbe alla società di monetizzare tra un anno e al giocatore di trovare una nuova squadra. Futuro Mertens: tutto è ancora in bilico.