Roma: Di Francesco potrebbe confermare il turnover, scalpita Schick

Roma: Di Francesco potrebbe confermare il turnover, scalpita Schick
© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico della Roma Di Francesco contro l’Udinese, in vista della sfida contro il Real Madrid, potrebbe optare nuovamente per il turnover e confermare Schick in attacco

L’anticipo delle 15 di sabato tra Udinese e Roma aprirà la 13ª giornata di Serie A. I giallorossi sono arrivati alla sosta per le Nazionali con una vittoria che ha concesso un po’ di respiro alla squadra che nelle tre giornate precedenti aveva conquistato solo 2 punti. Nell’ultimo turno in casa contro la Sampdoria sono arrivate 4 reti ed una prestazione sopra le righe nonostante il turnover schierato dopo la Champions League. Ad Udine il tecnico Di Francesco potrebbe optare nuovamente per alcuni cambi rispetto ai titolari data la ravvicinata sfida di Champions contro il Real Madrid, decisiva per la qualificazione agli ottavi di finale della competizione.

Uno dei possibili cambi contro l’Udinese, potrebbe la riconferma del centravanti Patrik Schick, autore di una rete contro la Sampdoria. Il giovane attaccante ceco potrebbe concedere un turno di riposo ad Edin Dzeko in vista della Champions e, soprattutto, giocarsi le sue carte per convincere Di Francesco. Competere per una maglia da titolare con il bosniaco non è stato facile per Schick in questi 15 mesi in giallorosso, ma questo momento potrebbe rappresentare l’occasione del riscatto per l’acquisto più oneroso della storia del club capitolino.