Connettiti con noi

News

Infortunio Nainggolan: il belga in gruppo, punta Napoli

Pubblicato

su

nainggolan roma

Roma, infortunio Nainggolan: tensione col Belgio, al centrocampista potrebbe essere impedito di scendere in campo col Napoli. Il belga resta in dubbio per la gara con gli azzurri per un problema alla coscia

Altissima tensione tra la Roma e il Belgio e non è la prima volta: dopo quelle relative all’infortunio di Thomas Vermaelen, adesso si aggiungono quelle relative all’infortunio di Radja Nainggolan. Il centrocampista ha rifiutato di fatto la convocazione per la partita dei suoi contro la Bosnia, valida per le qualificazioni mondiali, in maniera legittima per infortunio. Domani il Belgio gioca però contro Gibilterra e Nainggolan è stato richiamato: il giocatore dice di non stare bene (ieri ha anche fatto chiarezza via social), ma le tensioni nascono dal fatto che, proprio mentre l’altro giorno il Belgio giocava con la Bosnia, Nainggolan è sceso in campo con la Roma per una partitella con la Primavera. Di fatto il belga è recuperabile contro il Napoli (ha un problemino muscolare), ma qui viene il bello, perché il regolamento FIFA impedisce ad un giocatore che ha rifiutato la convocazione in nazionale per infortunio di scendere in campo con il proprio club per i successivi cinque giorni. Il Belgio gioca domani e, ironia della sorte, il quinto giorno scade proprio sabato, quando la Roma gioca col Napoli.

ROMA: INFORTUNIO NAINGGOLAN, TENSIONE COL BELGIO – A questo punto le tensioni sono forti: in Belgio sospettano che Nainggolan abbia detto di no alla nazionale per tenersi pronto in vista del Napoli, ma la Roma in tutto questo non ha alcuna colpa, riporta Il Corriere dello Sport, avendo solo assecondato la volontà del giocatore. Di fatto però i giallorossi potrebbero vedersi impedita la possibilità di far giocare il centrocampista, a meno che con un sottile lavoro di diplomazia non si riesce a fare in modo che sia il Belgio a dire di no alla convocazione di Radja e non viceversa: in quel caso la regola sarebbe inapplicabile.

AGGIORNAMENTO 10 OTTOBRE – Ancora problemi alla coscia destra per Nainggolan, che resta in dubbio, problemi legati ai regolamenti a parte, per la partita col Napoli. Anche senza di lui Luciano Spalletti potrebbe puntare sul 4-2-3-1, ma con altri interpreti in campo.

AGGIORNAMENTO 11 OTTOBRE – A sorpresa Nainggolan si è allenato con il gruppo. Dopo i problemi degli ultimi giorni, arriva una buona notizia per Luciano Spalletti e per la Roma: sembra più pronto del previsto e quindi è possibile che con il Napoli non parta dalla panchina, ma è tutto da valutare.