Roma-Inter streaming e probabili formazioni: dove vederla

Roma-Inter streaming e probabili formazioni: dove vederla
© foto www.imagephotoagency.it

Roma-Inter in streaming e in diretta TV: ecco le probabili formazioni e dove vedere il big match della 14ª giornata di Serie A

La partita di cartello della 14ª giornata di Serie A è la sfida tra Roma ed Inter che si affrontano allo stadio Olimpico. L’incontro in programma domenica 2 dicembre alle 20:30 mette di fronte due società di livello che ambiscono alle posizioni più alte della classifica. I padroni di casa non hanno iniziato al meglio la stagione e con 19 punti sostano al 7° gradino della classifica, fuori dalla zona Europa. I nerazzurri, invece, hanno fatto meglio e con 9 punti in più si ritrovano al terzo posto della classifica alle spalle di Juventus e Napoli.

Spal-Inter andrà in onda in esclusiva su Sky con un ampio post e pre partita sui canali SkySportUno e SkySport Serie A (canali 201 e 202 del decoder Sky). Sulla tv satellitare è possibile seguire la telecronaca della gara su Roma Tv ed Inter Tv rispettivamente ai canali 213 e 232. Il match sarà disponibile anche sull l’app Sky Go scaricabile su pcsmartphone e tablet su tutti i device iOS, Android e Windows Mobile. Inoltre anche la piattaforma  NOW TV (disponibile, dopo la sottoscrizione dell’abbonamento su dispositivi mobili e su smart tv tramite NOW TV Smart Stick) offrirà l’incontro dell’Olimpico. Infine il posticipo della 14^giornata potrà essere seguito su Rai Radio 1 e in diretta live testuale direttamente dal nostro sito con ampio pre-partita. Ecco una lista aggiornata di tutti i siti dove poter vedere le partite in diretta: Stream HD Calcio.


Roma-Inter

Competizione: Serie A 2018/2019
Quando: domenica 2 dicembre 2018 
Fischio d’inizio: ore 20:30
Dove vederla in streaming:  Sky Sport Uno –  Sky Sport Serie A – NOW TV
Stadio: Stadio Olimpico (Roma)
Arbitro: Gianluca Rocchi di Firenze


Roma-Inter: le probabili formazioni

QUI ROMA – Il tecnico della Roma cerca il riscatto nella gara contro l’Inter dopo le due sconfitte consecutive contro Udinese e RealMadrid. Battere i nerazzurri non sarà facile dato l’andamento della società, ma i giallorossi devono recuperare molti punti per rientrare nella zona Champions League. Di Francesco non varierà il 4-3-3, ma sarà costretto a diversi cambi visti gli infortuni di Dzeko, Pellegrini, ElShaarawy, De Rossi, Pastore e Perotti. La difesa rimarrà invariata rispetto alla gara contro il Real con Manolas e Fazio centrali e sulle fasce Florenzi e Kolarov. In mezzo al campo probabilmente ci sarà spazio per Zaniolo che affiancherà N’Zonzi e Cristante. Il tridente offensivo, orfano di quasi tutti i titolari sarà completamente rivoluzionato con Kluivert e Under sulle corsie laterali a sostegno della punta centrale Schick.

QUI INTER – Luciano Spalletti deve assolutamente risollevare il morale della squadra che mercoledì è uscita sconfitta da Wembley contro il Tottenham e adesso rischia l’eliminazione dalla ChampionsLeague. In campionato, invece, c’è da recuperare terreno nei confronti di Napoli e Juventus che in classifica distano rispettivamente 1 e 9punti. Contro i giallorossi all’Olimpico non dovrebbero esserci molti assenti e il tecnico dovrebbe confermare gran parte della formazione titolare. Difesa a 4 con D’Ambrosio, al posto dell’acciaccato Vrsaljko, Skriniar, de Vrij e Asamoah. Al centrocampo davanti la difesa torna dalla squalifica Brozovic al fianco di Vecino. Sulla trequarti alle spalle del centravanti argentino Icardi sicuri di un posto dovrebbero essere Perisic  e Joao Mario, al posto di Nainggolan alle prese con un leggero problema fisico, mentre Politano potrebbe doversi giocare una maglia da titolare con Candreva.

PROBABILE FORMAZIONE ROMA (4-3-3): Olsen; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Zaniolo, N’Zonzi, Cristante; Kluivert, Schick, Under. Allenatore: Di Francesco.

PROBABILE FORMAZIONE INTER (4-2-3-1) – Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, de Vrij, Asamoah; Vecino, Brozovic; Politano, Joao Mario, Perisic; Icardi. Allenatore: Spalletti.