Roma-Inter, top e flop: che sorpresa D’Ambrosio! Under super, in ombra Joao Mario e Jesus

Roma-Inter, top e flop: che sorpresa D’Ambrosio! Under super, in ombra Joao Mario e Jesus
© foto www.imagephotoagency.it

Roma-Inter, top e flop: Under fa esplodere l’Olimpico, bene anche Zaniolo! Nell’Inter sorprende D’Ambrosio e delude Joao Mario

Roma-Inter 2-2: ecco i top e flop della sfida dell’Olimpico, big match della quattordicesima giornata di Serie A.

Roma-Inter: i promossi

UNDER – Male nel primo tempo, ma nel secondo tempo si conferma esser un attaccante dalle grandi doti. Questo è stato dimostrato dalla sua botta col destro che ha reso immobile Handanovic in porta. Il suo è uno dei migliori gol in carriera. 

ZANIOLO – Il numero 22 della Roma si conferma uno dei migliori questa sera nella sfida dell’Olimpico. Nel corso della sfida di questa sera ha dimostrato di possedere tecnica, grinta e qualità.

D’AMBROSIO – Si mette in mostra nel primo tempo per due cross che mettono Perisic e Keita nelle condizioni di segnare. Al suo terzo cross, Keita trova il gol del vantaggio.

Roma-Inter: i bocciati

ASAMOAH – La Roma trova più facilità nello sfondare dalla sua parte di campo. Under lo costringe all’ammonizione nel primo tempo.

JOAO MARIO – Nel primo tempo non ci mette la giusta cattiveria davanti alla porta. E la stessa cosa si ripete nella seconda frazione di gioco.

JUAN JESUS – Sbaglia completamente la marcatura nei confronti di Keita Balde che gli prende il tempo e può così lasciare il segno. Il senegalese, per colpa della sbavatura del difensore della Roma, fa sì che i giallorossi subissero il gol dell’1-0