Roma-Shakhtar: le probabilità sono con Di Francesco

Roma-Shakhtar: le probabilità sono con Di Francesco
© foto www.imagephotoagency.it

La Roma sfida lo Shakhtar in Champions: i giallorossi hanno bisogno di un 1-0 oppure di una vittoria con due gol di scarto

Dopo aver ripreso la corsa in campionato grazie alle vittorie con Napoli e Torino, la Roma è pronta alla sfida con lo Shakhtar, valida per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League. I giallorossi, sconfitti 2-1 all’andata in Ucraina, questa sera all’Olimpico hanno bisogno di 1-0, oppure di una vittoria con due reti di scarto.

Non una missione impossibile: anche perché il 2-1 in trasferta è storicamente uno dei risultati che possono essere ribaltati più facilmente. Stando alle statistiche, infatti, solo nel 6% dei casi, la squadra che si è imposta 2-1 in casa, è riuscita poi a mantenere il risultato e quindi qualificarsi al turno successivo. Eusebio Di Francesco, dunque, ha un motivo in più per crederci.