Roma, si tratta ad oltranza per N’Zonzi. Rispunta Ziyech per l’esterno

Roma, si tratta ad oltranza per N’Zonzi. Rispunta Ziyech per l’esterno
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato Roma, Monchi è in Spagna per convincere il Siviglia ed il francese. Intanto l’Ajax ha offerto ai giallorossi il marocchino

Mission impossibleMonchi. Il d.s. giallorosso, a cinque giorni dalla fine del mercato, è ancora alla ricerca di un centrocampista e un esterno da regalare alla Roma. N’Zonzi resta il primo obiettivo per la mediana e proprio per questo Monchi sta cercando di trattare con il Siviglia e con il francese per portarlo alla corte di Di Francesco. Gli andalusi non hanno intenzione di scendere sotto i 30 milioni, mentre la Roma continua ad offrirne 25. Allo stesso modo, il d.s. sta tentando di convincere il centrocampista ad accettare i 3 milioni di stipendio, contro i 4 che cercano di strappare i suoi agenti. Una corsa contro il tempo, visto e considerato che il RB Salisbrugo ha respinto ogni offerta per l’alternativa Samassekou.

Il capitolo esterno è ancora più ingarbugliato. Suso viene ritenuto incedibile dal Milan, e l’esterno spagnolo dopo l’arrivo di Higuain è intenzionato a rimanere rossonero. Il BayerLeverkusen continua a chiedere 40 milioni per Bailey, cifra fuori portata per i giallorossi. Anche l’ultimo obiettivo Pavonsembra irraggiungibile. Ecco che allora si fa spazio una vecchia idea di inizio mercato, quell’HakimZiyech che doveva arrivare dall’Ajax insieme a KluivertJr. Allora, le richieste fuori portate dei Lancieri bloccarono la trattativa, ma dopo il deludente mondiale del marocchino, proprio la squadra olandese avrebbe offerto l’esterno alla Roma. Il tecnico ErikTenHag ha inoltre dichiarato che il classe ’93 è l’unico giocatore che potrebbe essere ceduto. Non resta che attendere il gong di fine mercato per capirese Monchi riuscirà a sciogliere la matassa e a regalare al suo tecnico i due giocatori tanto desiderati.