Connettiti con noi

Calcio Estero

Sarri: «Napoli imponiti, in Europa come in Serie A»

Pubblicato

su

sarri napoli

Maurizio Sarri è all’esordio assoluto in Champions League: il tecnico del Napoli ha parlato in conferenza stampa delle sue emozioni alla vigilia della sfida con la Dinamo Kiev

Dallo Stia alla Champions League per Maurizio Sarri ne è passata di acqua sotto i ponti. Il tecnico del Napoli è all’esordio in UCL e ha parlato prima del match con la Dinamo Kiev in conferenza stampa: «Non ci pensavo a un traguardo come questo, solo la passione mi ha spinto ad andare avanti. Non mi sono mai posto obiettivi, ma solo di divertirmi e ci sono riuscito per 25 anni. Mi fa piacere poter essere in Champions League ma è chiaro che non mi accontento, voglio vincere perché quando vinco mi diverto».

L’ESORDIO DI SARRI – Maurizio Sarri poi ha analizzato il match di domani e ha aggiunto: «Per noi deve essere importante fare punti fuori casa. La Dinamo Kiev è una squadra fisicamente molto avanti, hanno organizzazione offensiva, ma nel loro campionato si vede poco perché dominano e si permettono di mettere i centrali difensivi a centrocampo. Sarà una sfida difficile, ma voglio vedere un Napoli dalla forte personalità, come quello che di solito si può ammirare anche in Serie A. Voglio imporre la filosofia del Napoli in Europa».