Sarri, sospiro di sollievo: «Dovevamo chiuderla prima. L’EL…»

Sarri, sospiro di sollievo: «Dovevamo chiuderla prima. L’EL…»
© foto www.imagephotoagency.it

Il commento di Maurizio Sarri alla vittoria del Napoli per 1-0 sulla Spal nell’intervista post-partita del tecnico ai microfoni di Premium Sport

Maurizio Sarri, allenatore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Premium Sport dopo l’1-0 odierno contro la Spal ai microfoni di Premium Sport: «Ho visto la risposta dei miei ragazzi dopo il ko di giovedì con il Lipsia. Abbiamo fatto bene, prendendo la gara in mano, ma ci siamo dimenticati di chiudere la partita. Questo è stato un errore da parte nostra, visto che abbiamo giocato su grandi livelli, ma non si può portare fino al 90’ una partita del genere in cui abbiamo dominato. Nell’inconscio dei giocatori non è proseguita la cattiveria giusta che abbiamo avuto nell’arco dei primi venti minuti della partita».

Prosegue Sarri nel commento alla vittoria odierna: «Percezione di timore dal campo non l’ho avuta, ma mi ha ricordato la sfida contro il Sassuolo dell’anno scorso, quando poi ci pareggiarono con un solo tiro in porta. Quando gli avversari erano in difficoltà noi siamo diventati un po’ leziosi, volevamo entrare in porta col pallone, e questa grande gestione della palla è stata quasi eccessiva a dieci minuti dalla fine. Siamo stati bravissimi a non concedere campo agli avversari, non permettendo loro di ripartire in contropiede. Ko in Europa League? Questa squadra sembra avere testa solamente al campionato e fatica a trovare motivazioni nelle altre competizioni».