Connettiti con noi

Calcio Streaming

Sassuolo-Lazio Streaming gratis e diretta tv: come vederla

Pubblicato

su

immobile lazio

Sassuolo-Lazio Streaming gratis e diretta tv: come vedere la partita valida per la 30ª giornata di Serie A TIM 2016/2017 su Sky Sport, Mediaset Premium e Rojadirecta

Le indicazioni su come seguire in tv ed in diretta streaming gratis Sassuolo-Lazio, partita in programma per sabato 1 aprile 2017 e valida per la 30ª giornata del campionato di Serie A TIM 2016/2017 alle ore 18 presso il Mapei Stadium di Reggio Emilia. La formazione di Eusebio Di Francesco, al quindicesimo posto in classifica con 31 punti totali e con un bottino di un pareggio, una vittoria (contro l’Udinese) e tre sconfitte nelle ultime cinque giornate di campionato, sfida quella allenata da Simone Inzaghi, al quarto posto in classifica con 57 punti (meno sei dal Napoli terzo) e reduce da quattro vittorie ed un pareggio (l’ultimo, rimediato contro il Cagliari) nelle ultime cinque giornate. I neroverdi faranno a meno di Francesco Magnanelli (out fino alla fine del prossimo mese per una lesione del legamento crociato), Luca Mazzitelli (problema alla caviglia) e Davide Biondini (rottura del tendine d’Achille, out fino a fine mese). Nessun assente sicuro invece per i biancocelesti, dubbio su Federico Marchetti (problema al ginocchio), Stefan de Vrij (contusione alla tibia) e Jordan Lukaku (affaticamento muscolare).

Sassuolo-Lazio Streaming gratis e diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium: ecco dove vederla in Streaming, Sky Go, Premium Play e Rojadirecta

La partita sarà trasmessa dalle ore 18, come di consueto, sia sulle frequenze satellitari di Sky Sport, per la precisione sui canali Sky Calcio 1 e Sky Supercalcio (anche in HD), sia ovviamente su quelle in digitale terrestre di Mediaset Premium (canali Premium Sport). Non è tutto, perché Sassuolo-Lazio andrà ovviamente in onda anche in streaming per piattaforme iOs, Android e Windows Mobile per pc, smartphone e tablet tramite le app Serie A TIM TVSky Go e Premium Play. Ecco inoltre la lista dei siti aggiornati su cui è possibile vedere il calcio streaming gratis: calcio Streaming. Per chi avesse intenzione invece di vedere la partita tramite Rojadirecta, vi consigliamo di seguire i nostri consigli al seguente indirizzo: Rojadirecta. La gara potrà essere seguita anche da chi non è dotato di tv o connessione ad internet anche tramite le frequenze radiofoniche di Radio Rai.

PER SEGUIRE LA DIRETTA DI SASSUOLO-LAZIO CLICCA QUI

Sassuolo-Lazio Streaming gratis e diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium: Di Francesco e Inzaghi svelano le carte

A 30 minuti dal fischio d’inizio, i rispettivi tecnici di Sassuolo e Lazio hanno reso noti i cosiddetti “starting eleven” con cui animeranno la sfida in programma dalle ore 18 al Mapei Stadium di Reggio Emilia. Di Francesco schiera i suoi col solito 4-3-3: Consigli, alla 100esima presenza in campionato con i neroverdi, tra i pali, davanti al muro difensivo Acerbi-Cannavaro e ai due esterni bassi Lirola e Dell’Orco. Aquilani vertice basso di una mediana a tre completata da Pellegrini e Missiroli, davanti Berardi e Politano ad imbeccare Defrel. Inzaghi schiera i suoi a specchio: Strakosha in porta, in difesa, invece, agiranno Patric, De Vrij, Hoedt e Radu. La mediana sarà terreno di conquista per Biglia, con Parolo e Milinkovic-Savic ai fianchi, che saranno chiamati a creare gioco per il tridente composto da Felipe Anderson, Immobile e Lulic.

Sassuolo-Lazio Streaming gratis e diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium: tutto pronto per il warm up

Nel calcio sempre più social dei giorni nostri, ogni situazione può generare post, tweet e condivisioni. A maggior ragione le ore di vigilia di una sfida di campionato: mancano 60 minuti al fischio d’inizio di Sassuolo-Lazio e le squadre hanno già raggiunto il Mapei Stadium di Reggio Emilia, come riferiscono i profili Twitter ufficiali delle due compagini impegnate nell’anticipo del tardo pomeriggio. I padroni di casa hanno twittato: «Neroverdi arrivati al Mapei Stadium!!» mentre le aquile hanno ricordato alla Roma, prossima avversaria nel derby di Coppa Italia, le gerarchie nella Capitale: «Ricognizione del terreno di gioco per la prima squadra della Capitale». Nel calcio sempre più social, tra i trend di oggi non mancherà di certo il Torneo di Viareggio, con la Primavera neroverde impegnata in un giro di campo celebrativo all’intervallo.

Sassuolo-Lazio Streaming gratis e diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium: le curiosità su “Libera”

La parola “Libera” è da sempre centrale per quanto riguarda le sfide tra Lazio e Sassuolo. In quella di oggi “Libera” comparirà sulle maglie della Lazio, dato che Claudio Lotito ha deciso di andare incontro a don Luigi Ciotti dopo i brutti fatti di cronaca di cui è stato protagonista. La Lazio quindi indosserà il logo dell’associazione che da anni è in lotta contro ogni forma di mafia. I biancocelesti non sono nuovi a questo tipo di iniziative più sociali, dato che qualche anno fa indossarono un fiocco giallo per i due marò in India. La parola “Libera” però è da mettere in correlazione anche con “Libera la Lazio“, la giornata che i tifosi laziali dedicarono a una maxi forma di protesta contro la gestione Lotito. L’argomento in quel caso era meno nobile di quello che oggi sarà sulle casacche dei capitolini, ma vale la pena sottolineare un trait d’union curioso: all’epoca i tifosi affollarono l’Olimpico e protestarono contro Lotito in massa, l’avversario di quella partita era sempre il Sassuolo. Da un “Libera” all’altro, neroverdi e biancocelesti sono sempre protagonisti.

Sassuolo-Lazio Streaming gratis e diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium: le ultime dalle conferenze

Tempo di dichiarazioni prima di Sassuolo-Lazio, andiamo a rileggere cosa hanno detto Eusebio Di Francesco e Simone Inzaghi in conferenza stampa. Di Francesco ha dichiarato: «Affrontiamo la Lazio, una squadra che deve darci grossi stimoli. La Lazio ha giocatori di primo livello. Milinkovic-Savic può diventare un top player ed è la sorpresa della stagione mentre il giocatore più importante è Biglia, un po’ come lo è per noi Magnanelli, perché ha qualità e dà equilibrio. I giocatori non devono commettere l’errore di pensare di mettere in mostra le loro qualità senza pensare alla squadra». Dall’altra parte Simone Inzaghi ha affermato: «Quando si rientra dalle Nazionali si è un po’ stanchi, ma negli ultimi due giorni sono rientrati tutti. Ho visto la squadra in un buon stato di forma, stiamo lavorando per prepararci nel migliore dei modi alla partita di domani. Sì, è una settimana importantissima con partite difficili, ma ciò che domani deve contare è non pensare a Roma e Cagliari, solamente pensare al Sassuolo. Ho visto la squadra con una faccia giusta, possiamo fare una buona partita».

Sassuolo-Lazio Streaming gratis e diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium: recuperato de Vrij

Qualche buona notizia in vista della partita di oggi per il tecnico della Lazio Simone Inzaghi, che alla fine dovrebbe recuperare sia Jordan Lukaku che Stefan de Vrij in difesa. Gli unici assenti sicuri restano insomma il difensore angolano Bastos e, soprattutto, Federico Marchetti in porta: al suo posto confermatissimo il secondo, non più tanto secondo, Thomas Strakosha. La Lazio dunque dovrebbe scendere in campo con un 4-3-3: in avanti non ci sono dubbi sulla presenza di Ciro Immobile, così come a destra dovrebbe effettivamente giocare Felipe Anderson. A sinistra invece i dubbi sono maggiori: se la giocano come sempre Senad Lulic e Keita Baldé. A centrocampo in mediana nessuno dubbio: giocheranno insieme sia Lucas Biglia che Marco Parolo, in posizione leggermente più avanzata Sergej Milinkovic-Savic. Dunque al momento i maggiori dubbi sono in difesa: de Vrij dovrebbe giocare affiancato dal brasiliano Wallace, a meno di sorprese dell’ultimo minuto.

Sassuolo-Lazio Streaming gratis e diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium: i dubbi di Di Francesco

Situazione molto delicata per Eusebio Di Francesco, che non porta a casa una vittoria da oltre un mese (vittoria sull’Udinese lo scorso 19 febbraio). Al momento il dubbio più grosso riguarda la presenza in campo di Gregoire Defrel, che non appare in formissima: il francese si giocherà dunque il posto, come sempre stato negli ultimi mesi, con Alessandro Matri, che per il momento risulta ancora leggermente favorito. Viste le indisponibilità in mezzo al campo ed in difesa, tra cui quella di Luca Antei, scelte quasi obbligate, soprattutto a centrocampo, dove dovrebbe giocatore di sicuro uno tra Alberto Aquilani e Simone Missiroli: al momento l’ex romanista risulta leggermente favorito. Poche altre novità annunciate in casa neroverde a poche ore dal match: in porta ed in difesa confermati in massima parte gli uomini che nelle ultime uscite non avevano del tutto convinto il pubblico emiliano.

Sassuolo-Lazio Streaming gratis e diretta tv: i convocati

Gregoire Defrel rientra nell’elenco dei 23 neroverdi selezionati per la sfida in programma domani al Mapei Stadium alle 18 e valida per la 30ª giornata di Serie A 2016/2017. Ecco l’elenco completo dei calciatori convocati per la sfida alla formazione di Simone Inzaghi: 1 Alberto Pomini, 47 Andrea Consigli, 79 Gianluca Pegolo, 5 Luca Antei, 13 Federico Peluso, 15 Francesco Acerbi, 20 Pol Lirola, 28 Fabio Cannavaro, 39 Cristian Dell’Orco, 55 Timo Letschert, 98 Claud Adjapong, 6 Lorenzo Pellegrini, 7 Simone Missiroli, 12 Stefano Sensi, 21 Alberto Aquilani, 22 Luca Mazzitelli, 32 Alfred Duncan, 9 Pietro Iemmello, 10 Alessandro Matri, 11 Gregoire Defrel, 16 Matteo Politano, 25 Domenico Berardi, 90 Antonino Ragusa. Questo invece l’elenco dei convocati di Inzaghi che recupera de Vrij e Keita ma non Marchetti: Portieri: Borrelli, Strakosha, Vargic; Difensori: Basta, Bastos, de Vrij, Hoedt, Lukaku, Patric, Radu, Wallace; Centrocampisti: Biglia, Crecco, Felipe Anderson, Luis Alberto, Lulic, Milinkovic, Murgia, Parolo; Attaccanti: Djordjevic, Immobile, Keita, Lombardi.

Sassuolo-Lazio Streaming gratis e diretta tv: le scelte di Di Francesco e Inzaghi

Dubbi di formazione per Eusebio Di Francesco e per Simone Inzaghi in vista del primo anticipo della 30ª giornata di Serie A in programma quest’oggi alle ore 18 al “Mapei Stadium” di Reggio Emilia. Il tecnico neroverde ritrova Gregoire Defrel ma l’attaccante francese, non al meglio della condizione, potrebbe partire solo dalla panchina, lasciando spazio ad Alessandro Matri, ex della sfida. In difesa dovrebbe rivedersi Pol Lirola: il terzino destro, dopo un infortunio che lo ha tenuto lontano dai campi di gioco per più di 2 mesi, sembra aver ritrovato una condizione accettabile. Nella Lazio out il portiere Marchetti, assente da oltre une mese: in porta ci sarà spazio ancora una volta per il classe ’95 Berisha. Inzaghi non rinuncia al 4-3-3 e non pensa al turnover in vista del derby di Coppa Italia con la Roma in programma martedì: in panchina Keita, non al meglio, spazio a Lulic nel tridente offensivo. A centrocampo torna Milinkovic-Savic dopo il turno di squalifica mentre in difesa ci sarà spazio per de Vrij.

Sassuolo-Lazio Streaming gratis e diretta tv: i precedenti in Serie A

Sassuolo e Lazio scenderanno in campo alle 18 al Mapei Stadium, per l’anticipo della 30ª giornata di Serie A Tim. Quello di oggi sarà il settimo incontro tra le due squadre nella massima serie italiana. Il bilancio è a favore dei biancocelesti con 4 vittorie contro le 2 dei neroverdi, solo 1 il pareggio. L’ultima sfida giocata al Mapei Stadium, il 18 ottobre del 2015, è terminata 2-1 in favore degli emiliani con le reti di Berardi e Missoli. Per la Lazio, invece, andò a segno Felipe Anderson. In questa stagione, invece, la partita di andata, giocata il 30 ottobre, è terminata 2-1 in favore della squadra di Filippo Inzaghi con reti di Lulic ed Immobile. Per il Sassuolo andò a segno Gregoire Defrel.

Sassuolo-Lazio Streaming gratis e diretta tv: arbitrerà Giacomelli

L’anticipo della 30ª giornata di Serie A Tim tra Sassuolo e Lazio in programma alle 18 al Mapei Stadium sarà arbitrato da Piero Giacomelli della sezione di Trieste. Ad accompagnare il fischietto di gara ci saranno gli assistenti Filippo Valeriani e Giorgio Peretti. Il quarto uomo sarà Andrea Crispo, mentre come addizionali di gara ci saranno Luca Pairetto e Rosario Abisso. Giacomelli ha arbitrato 1 sola volta il Sassuolo durante questa stagione, nel match perso dai neroverdi sul campo del Chievo Verona, e due volte la Lazio: in occasione della gara con il Pescara, vinta 6-2, e nel pareggio con il Torino, terminato 2-2. Il fischietto di gara è alla 13 conduzione in Serie A: finora ha estratto 37 cartellini gialli, 2 rossi ed assegnato 5 calci di rigore.