Sergio Ramos sulla finale di Cardiff: «Appuntamento con la storia»

sergio ramos
© foto www.imagephotoagency.it

Juventus e Real Madrid si sfideranno nella finale di Champions League. Ecco le parole in conferenza stampa di Sergio Ramos alla vigilia

Tutto pronto a Cardiff: domani alle 20.45 in programma la sfida Juventus-Real Madrid, finale di Champions League 2016/2017. Intervenuto in conferenza stampa, al fianco di Marcelo e Zinedine Zidane, il capitano dei Blancos Sergio Ramos ha presentato la sfida contro i bianconeri: «Abbiamo un appuntamento con la storia: dobbiamo pensare alla partita di domani come se fosse una partita unica, siamo molto motivati ed abbiamo voglia di scrivere una nuova pagina della storia del Real Madrid. Le parole di Dani Alves? Ognuno ha la sua opinione, ci vedremo domani alle 20.45. Come ci sentiamo? Con il privilegio di poter giocare una partita importantissima con una squadra fortissima: vogliamo mostrare la nostra qualità, siamo stati molto costanti. Ci giochiamo la Champions League, non servono altri stimoli: è una grande opportunità per tutti i calciatori, dovremo commettere meno errori possibili. La possibilità di vincere tre Champions in quattro anni? Finalmente mi trovo in un ciclo molto fruttuoso: dobbiamo rendercene conto, siamo in un momento storico. Sono consapevole che per vincere vanno giocate le finali: vincere tre finali su quattro è un risultato meraviglioso, ma ora le statistiche non significano nulla. La partita sarà ostica, la Juventus è forte: abbiamo il 50% di conquistare il trofeo».