Connettiti con noi

Smalling, l’agente accusato di aggressione: il 3 dicembre sarà in tribunale

Pubblicato

su

Smalling Roma

Smalling, l’agente del difensore inglese della Roma è stato accusato per aggressione e dovrà comparire in tribunale

L’agente di Chris SmallingJames Featherstone, è stato accusato di aggressione. Featherstone, avrebbe potuto fare ricorso per la denuncia, ma al momento ha optato per il silenzio, aspettando l’udienza, come riportato da Il Corriere dello Sport.

L’agente di Smalling, infatti, dovrà comparire al Manchester Crown Court, tribunale della città dei Red Devils, il prossimo 3 dicembre per chiarire i fatti che hanno originato la denuncia. Vicenda curiosa che dovrebbe chiudersi al più presto.

News

video