Sousa: «Critiche normali, dobbiamo reagire. Udinese? Kalinic c’è. Su Saponara e Tello…»

sousa fiorentina
© foto www.imagephotoagency.it

Paulo Sousa, allenatore della Fiorentina, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia dell’incontro con l’Udinese. Kalinic, Saponara, Tello e tanti argomenti. Le ultimissime notizie

Vigilia di campionato per la Fiorentina attesa dal secondo anticipo della 24esima giornata di Serie A contro l’Udinese. Viola e bianconeri scenderanno in campo domani sera alle 20:45 allo stadio “Artemio Franchi” di Firenze e Paulo Sousa, tecnico della Fiorentina, ha parlato così in conferenza stampa: «Dopo una sconfitta ci sono delle critiche, è normale. Babacar? Ha pressato finché la squadra è rimasta in partita, sta crescendo e a Roma ha capito cosa doveva fare. ul piano strategico, dentro quello che sono i nostri concetti, cerchiamo di determinare certe dinamiche che possano influire positivamente al nostro gioco. L’Udinese è brava in contropiede e forte fisicamente, dovremo superare i loro blocchi difensivi. Ho un gruppo straordinario e nessuno è stato contento del risultato di domenica, c’è voglia di reagire. Problemi in difesa? Sanchez deve migliorare ma stiamo cercando di aiutarlo e stiamo lavorando sul suo inserimento in difesa da un po’ di tempo. Kalinic e Saponara? Saponara è arrivato con un infortunio, si sta integrando, ha lavorato in gruppo con Kalinic e dovrebbero essere convocati. Borja Valero e Gonzalo Rodriguez hanno deluso? Hanno fatto grandi prestazioni, domani daranno il massimo per aiutarci a vincere, come hanno sempre fatto».