Tonali, parla la mamma: «Ammira Gattuso. Resterà in Italia»

Tonali, parla la mamma: «Ammira Gattuso. Resterà in Italia»
© foto www.imagephotoagency.it

I grandi club sono sulle tracce di Sandro Tonali. Maria Rosaria Crivellari, la mamma del centrocampista, ha parlato del suo futuro

Sandro Tonali, centrocampista del Brescia, è l’oggetto del desiderio di numerosi club italiani e stranieri. Il 2000 del Brescia, considerato l’erede di Pirlo, ha un grande idolo: Gennaro Gattuso. E’ stato lo stesso giovane calciatore a svelarlo durante il suo periodo in Nazionale maggiore (è stato il primo 2000 convocato da Roberto Mancini in Nazionale). u di lui Juventus, Napoli, Inter ma il Milan potrebbe avere il gradimento del giocatore. Maria Rosaria Crivellari, mamma del giovane talento del Brescia, ha parlato a Radio Kiss Kiss del futuro di suo figlio.

Queste le parole della signora Crivellari che parla del futuro del figlio e della convocazione in Nazionale: «Da piccolo ammirava Gennaro Gattuso. Da piccolo si fermava a guardarlo, è rimasto molto legato a lui. Ricordo che lo ammirava a tal punto che quando lo guardava in TV restava come incantato. Futuro in Italia o all’estero? In futuro credo preferirebbe restare in Italia, questo è quello che ci ha fatto capire. Nazionale? Credo che Sandro sia stato davvero molto orgoglioso di essere stato il primo 2000 a vestire la maglia della Nazionale».