Torino-Juventus, i convocati di Allegri: torna Dybala, out Mandzukic

Torino-Juventus, i convocati di Allegri: torna Dybala, out Mandzukic
© foto www.imagephotoagency.it

Torino-Juventus non sarà un match semplice per la squadra di Allegri: si tratta pur sempre di un Derby sentitissimo e saranno tanti gli assenti per infortunio. Unica nota lieta, il ritorno di Paulo Dybala

17 vittorie e 5 pareggi negli ultimi 23 Derby di Serie A spostano, decisamente, il pronostico di Torino-Juventus a favore degli ospiti, a segno da 26 trasferte di seguito in campionato. La stracittadina, però, fa sempre partita a sè e va giocata senza pensare ai precedenti. Ci si attende ancora un Gonzalo Higuain decisivo, visto che quando vede granata assume le sembianze di un toro: 4 gol e 1 assist nelle ultime 4 sfide disputate.

L’argentino sarà chiamato a non far rimpiangere Mario Mandzukic, la cui assenza, per una sindrome influenzale, era già stata resa nota dal tecnico Massimiliano Allegri nella conferenza stampa odierna. Così come quella del centrocampista francese Blaise Matuidi. La nota lieta, invece, è sicuramente rappresentata dal ritorno di Paulo Dybala nella lista dei convocati. Plausibile, per l’argentino, un impiego nel secondo tempo. Mentre Bernardeschi, nonostante un affaticamento muscolare, dovrebbe essere schierato tra i titolari. Ecco i 21 calciatori a disposizione di Allegri per Torino-Juventus: 1 Buffon, 2 De Sciglio, 3 Chiellini, 4 Benatia, 5 Pjanic, 6 Khedira, 8 Marchisio, 9 Higuaín, 10 Dybala, 11 Douglas Costa, 12 Alex Sandro, 15 Barzagli, 16 Pinsoglio, 21 Howedes, 22 Asamoah, 23 Szczesny, 24 Rugani, 26 Lichtsteiner, 27 Sturaro, 30 Bentancur, 33 Bernardeschi.