Torino-Sampdoria Streaming gratis e diretta tv: come vederla

schick sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Torino-Sampdoria Streaming gratis e diretta tv: come vedere la partita valida per la 34ª giornata di Serie A TIM 2016/2017 su Sky Sport e Mediaset Premium

Le indicazioni su come e dove vedere in streaming gratis e diretta tv Torino-Sampdoria, partita valida per la 34ª giornata di Serie A TIM 2016/2017 in programma per sabato 29 aprile 2017 alle ore 20.45 presso lo Stadio Olimpico/Grande Torino. La squadra di Sinisa Mihajlovic, al nono posto in classifica con 48 punti sin qui conquistati in totale, sfida quella di Marco Giampaolo, poco distante al decimo posto con 45 punti totali. I granata, reduci dalla vittoria di domenica con il Chievo, hanno un ruolino di marcia di tre pareggi e due vittorie nelle ultime cinque giornate di campionato, e dovrebbero fare a meno dell’ex Lorenzo De Silvestri per un problema muscolare, oltre che di Arlind Ajeti, Joel Obi, Cristian Molinaro e Juan Iturbe. In forte dubbio Marco Benassi, alle prese con un problema al polpaccio. I blucerchiati, che hanno perso domenica contro il Crotone, al contrario hanno vinto una sola partita, rimediando un pareggio e tre sconfitte nelle ultime cinque giornate di campionato e dovranno fare a meno di Luis Muriel e Jacopo Sala, in dubbio Emiliano Viviano, ancora alle prese con un problema al ginocchio.

Torino-Sampdoria Streaming gratis e diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium: ecco dove vederla in Streaming, su Sky Go e Premium Play

La partita sarà trasmessa dalle ore 20.45 sulle frequenze satellitari di Sky Sport, per la precisione sui canali Sky Sport 1, Sky Sport Mix e Sky Supercalcio (anche in HD). Non è tutto, perché Torino-Sampdoria andrà ovviamente in onda anche in streaming per piattaforme iOs, Android e Windows Mobile per pc, smartphone e tablet tramite l’app Sky Go. Esistono alcune liste di siti aggiornate per poter eventualmente seguire il calcio streaming gratis, ma ricordiamo che ad oggi, dopo la chiusura del sito pirata Rojadirecta, non esiste possibilità legale di seguire una partita in streaming live al di fuori di quelle già indicate poco sopra. La gara potrà essere comunque seguita anche da chi non è dotato di tv o connessione ad internet anche tramite le frequenze radiofoniche di Radio Rai.

SEGUI LA DIRETTA LIVE DI TORINO SAMPDORIA SU CALCIONEWS24!

Torino-Sampdoria Streaming gratis e diretta tv: le parole di Mihajlovic

Queste le dichiarazioni del tecnico serbo del Torino, Sinisa Mihajlovic, nella conferenza stampa della vigilia: «Non dobbiamo assolutamente pensare al derby, ma solo alla Sampdoria. Con il 4-2-3-1 copriamo meglio il campo e quindi giochiamo anche un calcio migliore. Quello che conta resta comunque l’atteggiamento con il quale si scende sul campo. La convinzione può far la differenza, nella tattica in Italia sono tutti bravi. Vogliamo battere i blucerchiati e staccarli per il nono posto in classifica, ma non sarà semplice». Sul passato ai liguri: «Sono rimasto molto legato alla Samp, ma sono convinto che siamo più forti di loro e domani dobbiamo dimostrarlo». Sui diffidati: «Un allenatore deve pensare a tutto, ma volta per volta. La prossima gara è sempre la più importante. Moretti, Castan e Ljajic sono diffidati. I primi due non giocheranno, Adem sì».

Torino-Sampdoria Streaming gratis e diretta tv: le dichiarazioni di Giampaolo

Marco Giampaolo, allenatore della Sampdoria, ha presentato così la sfida con il Torino: «Entrambe vogliono vincere: è giusto che sia così, ci giochiamo la possibilità di essere la prima dopo le grandi. Mi aspetto una gara intensa, caratteriale, determinata da parte nostra. Veniamo da due sconfitte e allora si parla di mancanza di stimoli, invece non siamo stati attaccati al risultato. I granata sono una squadra forte, con valori tecnici di livello: una squadra più di palleggio che di agonismo. Barreto e Viviano non saranno convocati, spero e credo che da martedì tornino entrambi a disposizione. Belotti è molto forte ma va fermato come abbiamo fatto all’andata: con attenzione e lavoro collettivo. Castan? Nelle gerarchie arrivava dopo altri, perché aveva un modo di pensare diverso rispetto a quello che chiedo, lo ricordo come un professionista esemplare, attaccato al lavoro con grande entusiasmo. Mi aspetto una partita aperta perché l’avversario attacca con molti giocatori, tutti di grande qualità. Al calendario spezzettato ci si abitua, purché non si tradisca completamente l’essenza della partita di calcio».

Torino-Sampdoria Streaming gratis e diretta tv: i convocati di Mihajlovic

Sono 24 i calciatori convocati da Sinisa Mihajlovic per Torino-Sampdoria, gara in programma per la 34^ giornata di Serie A. Brutte notizie per il tecnico granata che, oltre De Silvestri, non recupera capitan Benassi. Ecco l’elenco completo dei convocati: Tommaso CUCCHIETTI, Joe HART, Daniele PADELLI, Arlind AJETI, Danilo AVELAR, Antonio BARRECA, CARLAO, Leandro CASTAN, Cristian MOLINARO, Emiliano MORETTI, Luca ROSSETTINI, Davide ZAPPACOSTA, Afriyie ACQUAH, Daniele BASELLI, Samuel GUSTAFSON, Sasa LUKIC, Joel OBI, Mirko VALDIFIORI, Andrea BELOTTI, Lucas BOYE’, Iago FALQUE, Juan Manuel ITURBE, Adem LJAJIC, Maximiliano LOPEZ.

Torino-Sampdoria Streaming gratis e diretta tv: i convocati di Giampaolo

Saranno ben 5 gli assenti tra i blucerchiati in occasione di TorinoSampdoria. Barreto, Palombo e Viviano hanno svolto un lavoro differenziato mentre Muriel e Sala, infortunati da alcune settimane, dovranno continuare ad assistere alle sfide dei propri compagni dalla tribuna. Come riportato dal sito ufficiale della Sampdoria, Marco Giampaolo ha attinto a piene mani dal serbatoio della Primavera: oltre a Titas Krapikas sono stati inseriti tra i 23 convocati anche Ibourahima Balde (alla prima chiamata assoluta, maglia numero 15), Andrea Tessiore (numero 29) e Michal Tomic (numero 77). Questi i convocati: Portieri: Falcone, Krapikas, Puggioni; Difensori: Bereszynski, Dodô, Pavlovic, Regini, Silvestre, Simic, Skriniar, Tomic; Centrocampisti: Alvarez, Cigarini, Djuricic, Fernandes, Linetty, Praet, Tessiore, Torreira; Attaccanti: Balde, Budimir, Quagliarella, Schick.

Torino-Sampdoria Streaming gratis e diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium: le ultime di formazione

Squadre ormai senza più obiettivi nella gara in programma questa sera allo Stadio Olimpico Grande Torino. I granata e la Sampdoria si affrontano senza pensieri nella quint’ultima gara del campionato di Serie A. Mihajlovic affronta il suo passato (alla Samp è stato sia giocatore che allenatore) ed è intenzionato a schierare un 4-2-3-1 con Hart in porta, Zappacosta, Moretti, Rossettini e Avelar sulla linea difensiva; in mediana ecco Acquah e Baselli. Davanti, trequarti composta da Iago Falque, Ljajic e Boyé alle spalle della punta Belotti. Qui Samp: Giampaolo verso il 4-3-1-2 con Puggioni tra i pali, Berezinsky, Skriniar, Silvestre e Regini in difesa. Centrocampo schierati con Barreto, Torreira e Linetty; davanti, Bruno Fernandes agirà alle spalle della coppia d’attacco formata da Quagliarella e Schick.

Torino-Sampdoria Streaming gratis e diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium: i precedenti con l’arbitro Massa

Torino-Sampdoria in programma questa sera alle 20,45 sarà diretta dall’arbitro Davide Massa di Imperia. Il Torino è la squadra più diretta dall’arbitro ligure, con ben 15 direzioni di gara tra Serie A, Serie B e Coppa Italia; per i granata bilancio positivo con Massa con 8 vittorie, 4 pareggi e 3 sconfitte, l’ultima delle quali maturata nella stagione in corso (2-1 a San Siro contro l’Inter in ottobre). Sei invece le direzioni di Massa con la Sampdoria; nessuna vittoria, tre pareggi e tre sconfitte par la squadra blucerchiata. Nella stagione in corso si ricorda il pareggio interno della squadra di Giampaolo contro il Cagliari (1-1 nella partita giocata a febbraio). Il fischietto di Imperia torna ad arbitrare la sfida tra Torino e Sampdoria dopo l’unico precedente datato 20 febbraio 2012 in Serie B: finì 2-1 per la squadra granata.

Torino-Sampdoria Streaming gratis e diretta tv: le quote

Tutto pronto allo stadio Olimpico per Torino-Sampdoria, gara valida per la 34^ giornata di Serie A. Le quote del match sono sbilanciate a favore della formazione di Sinisa Mihajlovic: SNAI quota l’1-X-2 1,50-4,50-6,00, con Under 2,5 e Over 2,5 rispettivamente a 2,90 e 1,35. Quote simili per Goal e No Goal, quotati 1,37 e 2,90. Toro favorito anche nell’esito 1-X-2 al termine del primo tempo: 2,00-2,40-5,75. Prevista una gara ricca di gol dunque, con l’esito Over 3,5 (gara che termina con un totale di quattro gol o più) che stuzzica a 1,90 (Under 3,5 invece quotato 1,80).

Torino-Sampdoria Streaming gratis e diretta tv: Belotti vs Schick

Torino-Sampdoria è la sfida tra due squadre che praticano un bel calcio ma anche il confronto tra due centravanti rivelazione: parliamo di Andrea Belotti e di Patrik Schick, leader tecnici degli attacchi di Mihajlovic e Giampaolo oltre che protagonisti in ottica calciomercato. Il Gallo ha messo a segno 25 reti ed è in piena corsa per il titolo di capocannoniere: un’esplosione vera e propria per il talento di Calcinate, obiettivo del Manchester United e del Chelsea in vista della sessione estiva. E Cairo è pronto a fare fortune, con la clausola rescissoria fissata a 100 milioni di euro. Ricchissima plusvalenza in prospettiva anche per Ferrero, con il classe 1996 ceco arrivato la scorsa estate dallo Sparta Praga per pochi milioni di euro e che ha già raggiunto una valutazione superiore ai 20 milioni di euro: tecnica, senso del gol e caparbietà, caratteristiche interessanti per un giocatore nel mirino delle big italiane.

Torino-Sampdoria Streaming gratis e diretta tv: i precedenti della sfida

Quello di stasera sarà il centesimo confronto in Serie A tra Torino e Sampdoria. Il bilancio dei precedenti è leggermente in favore dei granata, che hanno vinto 34 gare contro le 29 dei liguri, 36 invece i pareggi. In piemonte, la Sampdoria è riuscita ad avere la meglio solo in 8 occasioni, uscendo sconfitta per ben 28 volte nei 49 match giocati. All’andata finì 2-0 in favore dei blucerchiati, grazie alle reti di Barreto e Schick. A Torino, però, la squadra ligure non vince dal 2014, quando s’impose 2-0 con reti di Gabbiadini e Okaka.

Torino-Sampdoria Streaming gratis e diretta tv: le formazioni ufficiali

TORINO (4-2-3-1) – Hart, Zappacosta, Rossettini, Carlao, Avelar, Baselli, Acquah, Iago Falque, Ljajic, Boyé, Belotti. Allenatore: Mihajlovic
SAMPDORIA (4-3-1-2) – Puggioni, Bereszynski, Skriniar, Silvestre, Regini, Linetty, Torreira, Praet, Bruno Fernandes, Schick, Quagliarella. Allenatore: Giampaolo

Torino-Sampdoria Streaming gratis e diretta tv: le dichiarazioni nel pre partita

Torino-Sampdoria ha poco da chiedere alla classifica, ma non mancheranno i motivi di interesse in vista della sfida in programma, dalle 20.45, allo stadio Grande Torino. Sarà la notte dei bomber, con Andrea Belotti e Patrik Schick a duellare per il titolo di “Signore del gol”, ma è toccato ad Avelar e Torreira presentarla. Così il terzino a Sky Sport: «Dopo un lungo stop a causa dell’infortunio, sono riuscito a tornare in campo. E’ la cosa più importante, meglio ancora se sono, poi, venute fuori sia la qualità che la componente fisica. Il merito va a Sinisa Mihajlovic: il tecnico serbo mi ha dato fiducia e, adesso, starà a me ripagarlo in campo. Sono stato 1 anno e mezzo in tribuna, ed era, certamente, diverso vivere la squadra da lì: in campo ho visto un Torino cattivo che vuole vincere ogni partita». Cui fa eco il centrocampista blucerchiato: «Mancano 5 partite, la vittoria del derby era molto importante così come vincere con altre grandi squadre. Vogliamo finire al meglio questo campionato. A livello personale la stagione è stata molto positiva: venivo dalla B e ho collezionato tante presenze, ripeto, finiamo al meglio la stagione e poi parleremo del mio futuro. Il Torino è un avversario forte, abbiamo preparato al meglio la sfida e scendiamo in campo per vincere».