Tra i litiganti Icardi e Higuain, gode Simeone?

Tra i litiganti Icardi e Higuain, gode Simeone?
© foto www.imagephotoagency.it

Il Cholito Simeone è tenuto sotto osservazione dal commissario tecnico dell’Argentina, Jorge Sampaoli

Il Mondiale, purtroppo, non sarà affare dell’Italia, visto l’ormai celeberrimo nefasto playoff contro la Svezia. Lo guarderemo dalla tv, ma saranno tanti i protagonisti della Serie A che voleranno in Russia. Molti sono già sicuri di una chiamata dalle rispettive nazionali, altri dovranno spingere a mille sull’acceleratore da qui a maggio per convincere i ct a portarli alla massima competizione per nazionali. Un sogno cullato anche da Giovanni Simeone, il Cholito della Fiorentina.

Ebbene sì, perchè Jorge Sampaoli ha acceso i riflettori sul centravanti figlio d’arte. I media argentini riportano la dichiarazioni, a sorpresa, del ct dell’Albiceleste: «Icardi, con l’Inter, sta segnando praticamente in ogni partita, però io seguo attentamente anche Giovanni Simeone, Lautaro Martinez e Lucas Alario». Sintomo del fatto che l’ex allenatore del Siviglia guarda sì il tabellino, ma tiene conto dell’atteggiamento dei calciatori che manderà in campo, del loro sacrificio in nome della squadra. Mancano ancora 6 mesi circa alla diramazione delle liste dei convocati, al momento, però, il fiorentino Simeone “corre” spalla a spalla con Mauro Icardi e Gonzalo Higuain per una maglia biancoazzurra. Tra i due litiganti, il terzo gode: il Cholito spera che il detto valga anche stavolta.