Udinese-Atalanta 1-1: pagelle e tabellino

calciomercato udinese
© foto www.imagephotoagency.it

Udinese-Atalanta, Serie A 2016/2017, 35ª giornata: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

UDINESE-ATALANTA: CLICCA QUI PER AGGIORNARE

Pareggio giusto quello tra Udinese e Atalanta. I bergamaschi non hanno la brillantezza mostrata per gran parte del campionato, ma ottengono un buon punto che li avvicina alla sognata qualificazione europea. Per gli uomini di Delneri invece buona prestazione che riscatta la figuraccia di Bologna.

Udinese-Atalanta 1-1: tabellino

MARCATORI: 41′ pt Cristante, 7′ st Perica

UDINESE (4-3-3) – Karnezis 6; Widmer 6, Danilo 6,5, Felipe 6, Adnan 6; Balic 6,5 (16′ st Kums 6), Hallfredsson 5,5, Jankto 6; De Paul 6,5, Zapata 6 (26′ st Thereau 5,5), Perica 7 (30′ st Ewandro 5,5). Allenatore: Delneri 6

ATALANTA (3-4-2-1) – Berisha 6,5; Masiello 6, Caldara 6,5, Toloi 5; Raimondi 5 (1′ st D’Alessandro 6), Cristante 6,5, Grassi 6, Spinazzola 6; Kurtic 5,5 (10′ st Bastoni 5,5), Gomez 6,5 (17′ st Mounier 5,5); Petagna 5,5. Allenatore: Gasperini 6

ARBITRO: Marco Di Bello (sez. Brindisi)

NOTE: Ammoniti: Raimondi, Balic, Felipe, Kurtic, Masiello, Hallfredsson, De Paul

UDINESE – IL PEGGIORE

Hallfredsson 5,5: Buona complessivamente la prova degli uomini di Delneri, l’islandese però sbaglia troppo in fase di impostazione.

UDINESE – IL MIGLIORE

Perica 7: L’attaccante è cresciuto moltissimo in questa stagione e anche oggi è andato in goal. Classe ’95 da seguire con molta attenzione.

ATALANTA – IL PEGGIORE

Toloi 5: Assolutamente da dimenticare la prestazione del difensore brasiliano. Sempre in ritardo, distratto e colpevole primario nel goal di Perica.

ATALANTA – IL MIGLIORE

Cristante 6,5: Giocatore ritrovato che al di là del goal ha fatto un ottima partita sia nella fase di impostazione che in quella di rottura.

 

 

Udinese-Atalanta: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – Nel secondo tempo l’Udinese trova meritatamente il pareggio grazie a un goal di Perica. I friulani entrano più motivati in campo e dominano per il primi 25 della ripresa. Da lì in avanti non succede più praticamente nulla con le due squadre che si accontentano di un buon pari.

49′ È finita! Alla Dacia Arena è 1-1 tra Atalanta e Udinese

47′ La partita si avvia verso la fine sul punteggio di parità

45′ Nulla di fatto nel corner precedente, 4 minuti di recupero

44′ Calcio d’angolo per l’Atalanta che è tornata a spingere in questo finale di gara

43′ Ammonito De Paul per un fallo su D’Alessandro

39′ Spinazzola! Parte in contropiede, ma poi sbaglia nell’assistenza per Petagna

36′ Ammonito Hallfredsson per un fallo su Petagna. L’islandese era in diffida e salterà la trasferta di Crotone

33′ Tiro di Kums da fuori, deviazione di Toloi probabilmente con un braccio

30′ Ultimo cambio anche per i friulani dentro Ewandro per un ottimo Perica

28′ L’Udinese cerca la vittoria, l’Atalanta sembra accontentarsi del pari

26′ Secondo cambio per Delneri, fuori Zapata dentro Thereau

22′ Jankto prova un tiro deviazione, poi Zapata ma Berisha è in anticipo. Atalanta in difficoltà.

17′ Ultimo cambio per gli ospiti, out Gomez in Mounier

16′ Danilo! Di testa sugli sviluppi di una punizione, palla a lato di pochissimo

16′ Fuori Balic, applauditissimo, dentro Kums. Primo cambio per Delneri

15′ Giallo per Masiello per un fallo su Zapata

10′ Secondo cambio per gli ospiti fuori proprio lo sloveno e dentro il giovane Bastoni

9′ Ammonito Kurtic per una spinta su Jankto

7′ Goal, goal, goal. Ha pareggiato l’Udinese, ha pareggiato Stipe Perica. Gran giocata di De Paul che la mette dentro per l’attaccante che calcia una prima volta, parata di Berisha, e poi è il più veloce sul tap-in e sigla l’1 a 1.

5′ Palla dentro per Zapata che si gira e calcia in porta, palla deviata dai difensori orobici

4′ Cross di Spinazzola per D’Alessandro che non ci arriva

2′ Calcio di punizione per l’Udinese, Jankto la mette dentro Masiello libera bene

Inizia la ripresa, Gasperini si gioca il primo cambio fuori Raimondi dentro D’Alessandro

SINTESI PRIMO TEMPO – Primo tempo equilibrato in cui è partita meglio l’Atalanta, ma che poi ha preso un binario di sostanziale equilibrio con occasioni da una parte e dall’altra. I bergamaschi però sono riusciti a sbloccarla con un gran colpo di testa di Cristante su un calcio d’angolo del Papu. Ripresa tutta da vivere.

48′ Finisce qui il primo tempo, Atalanta in vantaggio 0-1 alla Dacia Arena

45′ 3 minuti di recupero

43′ Schema dell’Atalanta, palla che arriva per l’accorrente Spinazzola che calcia verso la porta Widmer salva

42′ Giallo per Felipe che mette giù Petagna lanciato in contropiede

41′ Goal, goal, goal Bryan Cristante! Dal calcio d’angolo di Gomez, l’ex Milan gira perfettamente in porta di testa

36′ Raimondi stende Zapata, Di Bello lascia correre. Il fallo sembra netto.

33′ Ammonito anche Balic, fallo da dietro su Grassi

32′ Prima ammonizione del match per Raimondi per un fallo su Jankto

31′ Perica controlla in area e fa sponda per Balic che calcia centrale e facile per Berisha

29′ Rientra il colombiano allo scoccare della mezzora

28′ Gioco fermo per un problema al ginocchio per Zapata dopo uno scontro di gioco col portiere avversario Berisha

27′ Dopo i fuochi d’artificio dei 10 minuti precedenti ora fase abbastanza confusa del match

21′ Petagna! Si gira e calcia da centro area, bravo Danilo a deviare in angolo

16′ Zapata lanciato in contropiede è fermato alla grande da Grassi in scivolata

12′ Papu Gomez! E poi Petagna! Doppia grande chance per l’Atalanta. L’argentino calcia da posizione defilata Karnezis devia, ma la lascia lì Petagna va sul tap-in, Adnan salva sulla linea.

9′ De Paul! Direttamente dalla bandierina prova la magia, bravo e attento Berisha ad allontanare

8′ Zapata! Il colombiano di forza va via in area, vince un rimpallo e calcia a rete. Berisha devia in corner

7′ Buon ritmo in questa fase iniziale di match alla Dacia Arena. La gara dopo le fiammate dei primissimi minuti degli ospiti è ora equilibrata

2′ Ancora Atalanta, Petagna alza uno splendido pallone per il Papu che entra in area ma calcia debole e centrale, facile per Karnezis

1′ Subito palla recuperata dall’Atalanta messa in profondità per il Papu Gomez, Danilo contrasta il suo tentativo

Partiti! Di Bello fischia l’inizio del match

Tutto pronto alla Dacia Arena, squadre in campo

Si avvicina il fischio d’inizio alla Dacia Arena, i padroni di casa non hanno più nulla da chiedere al campionato mentre gli ospiti si giocano l’Europa. Tra pochi minuti via al live di UdineseAtalanta. Sorprese da una parte e dall’altra. Tra i friulani parte titolare Balic, centrocampista classe ’97, al posto di Badu con Perica e non Thereau ad affiancare in avanti Zapata, tra gli orobici spazio dal primo minuto a Raimondi per sotituire Conti in corsia.

Udinese-Atalanta: formazioni ufficiali

UDINESE (4-3-3) – Karnezis; Widmer, Danilo, Felipe, Adnan; Balic, Hallfredsson, Jankto; De Paul, Zapata, Perica. Allenatore: Delneri
ATALANTA (3-4-2-1) – Berisha; Masiello, Caldara, Toloi; Raimondi, Cristante, Grassi, Spinazzola; Kurtic, Gomez; Petagna. ,-Allenatore: Gasperini

 

Udinese-Atalanta: probabili formazioni e prepartita

UDINESE (4-3-3) – Karnezis; Widmer, Danilo, Felipe, Adnan; Badu, Hallfredsson, Jankto; de Paul, Zapata, Thereau. In panchina: Scuffet, Perisan, Gabriel Silva, Heurtaux, Angella, Balic, Lucas Evangelista, Kums, Matos, Ewandro, Perica. Allenatore: Delneri
ATALANTA (3-4-2-1) – Berisha; Masiello, Caldara, Toloi; D’Alessandro, Cristante, Grassi, Spinazzola; Kurtic, Gomez; Petagna. In panchina: Gollini, Bastoni, Raimondi, Melegoni, Mounier, Migliaccio, Pesic, Paloschi. Allenatore: Gasperini

Luigi Delneri, allenatore dell’Udinese, ha rilasciato queste dichiarazioni in conferenza stampa stamattina alla vigilia del match di campionato contro l’Atalanta, valevole per la 35ª giornata del campionato di Serie A: «L’obiettivo principale? Assolutamente cambiare registro dopo la sconfitta di Bologna. Dubbi di formazione? Devo ancora riflettere su qualche cosa. Credo che ogni allenatore debba poter pensare…Io ho fiducia in tutti i miei giocatori, Thereau ha dato e darà molto, è uno degli artefici della svolta. Con l’Atalanta abbiamo sempre avuto risultati positivi nelle ultime 5 sfide ma non avranno paura e meritano la posizione che occupano in classifica. È stata una stagione fatta di tanti record, dai punti ai gol fatti. La fatica finale non sminuirà quanto fatto sino a oggi. Ho passato periodi dove so che i miei giocatori sono consapevoli di quanto fatto: la partita di Bologna è un errore di tutti. Gomez è un talento puro, un vero leader. Come affrontarlo? Sarà tutto un discorso di movimenti di squadra. Bergamo ama la propria squadra: è una cosa fantastica. È una spinta importante per ottenere risultati. Udine è sulla buona strada. Ci vuole logica nelle scelte. Non si può pretendere che l’Udinese non conceda nulla a squadre più forti: ho sentito cose assurde. Rinnovo? Se ne parlerà: l’obiettivo è continuare a migliorare la squadra».

Gian Piero Gasperini invece è rimasto in silenzio per protesta contro un giornalista, come già accaduto il 14 aprile prima della trasferta di Roma contro i giallorossi.

Udinese-Atalanta: i precedenti del match

Sono 65 i precedenti tra Udinese e Atalanta con un bilancio a favore dei friulani che storicamente hanno ottenuto 26 vittorie, 17 le affermazioni degli orobici e 22 i pareggi. All’andata in questa stagione all’Atleti Azzurri d’Italia finì 1 a 3 per gli ospiti. Mentre l’ultimo precedente al Friuli risale al 6 gennaio 2016 e anche in quel caso a spuntarla furono i bianconeri con un 2 a 1.

Udinese-Atalanta: l’arbitro del match

Arbitro del match sarà il signor Marco Di Bello della sezione di Brindisi che quest’anno ha collezionato 15 presenze in Serie A. Un solo precedente con l’Udinese nella sfortunata prima giornata di campionato quando i friulani persero 4 a 0 con la Roma all’Olimpico. Nessun incrocio stagionale invece con l’Atalanta.

Udinese-Atalanta Streaming: dove vederla in tv

La partita sarà trasmessa dalle ore 12.30 sulle frequenze satellitari di Sky Sport, per la precisione sui canali Sky Calcio 1 e Sky Supercalcio (anche in HD). Non è tutto, perché Udinese-Atalanta andrà ovviamente in onda anche in streaming per piattaforme iOs, Android e Windows Mobile per pc, smartphone e tablet tramite le app Serie A TIM TV Sky Go. Esistono alcune liste di siti aggiornate per poter eventualmente seguire il calcio streaming gratis, ma ricordiamo che ad oggi, dopo la chiusura del sito pirata Rojadirecta, non esiste possibilità legale di seguire una partita in streaming live al di fuori di quelle già indicate poco sopra. La gara potrà essere comunque seguita anche da chi non è dotato di tv o connessione ad internet anche tramite le frequenze radiofoniche di Radio Rai con la celebre trasmissione “Tutto il calcio minuto per minuto”.