Udinese, esonerato mister Iachini

iachini
© foto www.imagephotoagency.it

La notizia era nell’aria già da qualche match, ora è ufficiale: Iachini sollevato dall’incarico di primo allenatore dell’Udinese

Con un breve comunicato, la compagine bianconera comunica di aver divorziato, calcisticamente parlando, dal proprio tecnico Beppe Iachini. Ecco quanto emerso dall’ufficio stampa friulano: «Udinese Calcio comunica di aver sollevato Giuseppe Iachini dall’incarico di responsabile tecnico della prima squadra. Nel ringraziare Iachini per il lavoro fin qui svolto, Udinese Calcio gli augura le migliori fortune professionali». Andando, di fatto, contro quanto dichiarato dallo stesso tecnico nel post gara del match contro la Lazio, perso per 3 – 0. Ora la società bianconera potrà fare tutte le analisi del caso e scegliere il nuovo tecnico, dandogli la possibilità di lavorare con la squadra durante la pausa per le Nazionali.

ADDIO – Esonerare il tecnico quando le cose non vanno bene è ormai prassi per i club italiani, l’Udinese stessa ha rispettato la tradizione. Cultura calcistica a parte, i risultati non sono di certo dalla parte del tecnico. L’Udinese attualmente occupa la sedicesima posizione in classifica, con 7 punti, a +1 sulla zona retrocessione. Certo è presto per tirare le somme, ma le 4 sconfitte n 7 gare non sono piaciute alla dirigenza friulana. Le scuse ai tifosi da parte di Capitan Danilo sono un altro campanello d’allarme che spiega quanto questa squadra abbia disatteso le aspettative dei suoi supporters.