Under e l’offerta irrifiutabile: con parte di quei soldi, Roma su Nastasic

Under e l’offerta irrifiutabile: con parte di quei soldi, Roma su Nastasic
© foto www.imagephotoagency.it

52 milioni di euro dal Tottenham per Cengiz Under: la Roma riflette sulla possibilità di cedere il turco. Monchi ancora a caccia di un difensore: tramontato Rugani, c’è Nastasic

Un’altra cessione eccellente in casa Roma? I tifosi non se lo augurano ma, anno dopo anno, è questa ormai la regola di casa giallorossa. Discorso che potrebbe valere ancora di più in estate o, ancora prima, a gennaio, qualora l’obiettivo Champions League dovesse diventare davvero irraggiungibile per la squadra di Eusebio Di Francesco. Per questo l’eventualità di vendere Cengiz Under, vero e proprio pezzo forte del mercato romanista al momento, può diventare realtà, almeno secondo le indiscrezioni della stampa romana, che riporta stamane di una offerta di tutto rispetto del Tottenham da 52 milioni di euro per il giovane turco. Un’offerta che, evidentemente, non lascerebbe indifferente Monchi, alla ricerca di nuove risorse per finanziare il prossimo mercato romanista.

L’interesse inglese per Under non è certo una novità: già negli scorsi mesi la Roma aveva rifiutato un’offerta per lui da circa 35 milioni di euro (probabilmente dall’Arsenal). Di mezzo c’è pure una clausola che prevede il versamento da parte giallorossa del 20% del possibile ricavato dalla cessione del giocatore al Basaksehir, suo club di provenienza. Logico dunque che l’addio di Under possa avvenire solo per una cifra davvero… over, come appunto quella ventilata poco sopra. Con parte di quei soldi ci sarebbe poi modo di pensare ad eventuali rinforzi: Monchi da settimane dà la caccia a un difensore. Tramontata (per ora) l’ipotesi Daniele Rugani dalla Juventus, prende piede Matija Nastasic dallo Schalke 04. A gennaio o in estate? Chissà…