Fine di un’epoca: Sneijder e Yolanthe si sono lasciati – VIDEO e FOTO

L’ex fantasista dell’Inter Wesley Sneijder si separa dalla moglie, la bellissima modella e attrice olandese Yolanthe Cabau: l’annuncio della coppia con un comunicato cogiunto

Erano una delle coppie più belle del mondo del calcio, ma il passato a questo punto è d’obbligo. Wesley Sneijder e Yolanthe Cabau si sono ufficialmente lasciati dopo dieci anni di relazione: l’ex fantasista dell’Inter, attualmente in forza all’Al Gharafa (in Qatar) e la bellissima modella ed attrice olandese, hanno comunicato la fine del matrimonio con una nota congiunta pubblicata sul de Telegraaf oggi. «Yolanthe Sneijder-Cabau e Wesley Sneijder-Cabau hanno deciso di separarsi e ora sperano venga rispettata la loro privacy», si legge nello scarno comunicato che fa seguito alle numerose voci di separazione che già circolavano da mesi. L’ultima foto della coppia insieme sui social infatti risale a Capodanno, mentre Yolanthe qualche giorno fa aveva modificato il proprio nome su Instagram eliminando il cognome Sneijder e tornando semplicemente a quello da nubile.

Poche ore fa, sempre su Instagram, il 34enne ex numero 10 nerazzurro aveva inoltre scritto, pubblicando una foto della famiglia felice (foto in basso): «Ho fatto un casino, la mia famiglia merita tranquillità: chiedo nuovamente il rispetto della nostra privacy, non siamo ancora separati». La coppia stava insieme dal 2009 e si era sposata nel 2010 in Italia, ai tempi dell’esperienza interista di Sneijder, nel 2015 poi la nascita del piccolo Xess Xava (il fantasista olandese aveva già un figlio, Jessey, nato da una precedente relazione) e l’anno scorso l’inizio delle pratiche per l’adozione di un altro figlio. Infine, come un fulmine a ciel sereno, i gossip sulla separazione confermati oggi. E dire che appena un anno fa Sneijder diceva addio alla nazionale Oranje e Yolanthe lo ringraziava più sexy che mai (video in alto): ah, bei tempi quelli…