WhatsApp down per colpa di Higuain: l’ironia del web dilaga

juventus higuain allegri
© foto MP

WhatsApp down: su Twitter dilaga l’ironia sul mal funzionamento dell’applicazione. Che sarebbe colpa della Juve, talmente devastante contro il Monaco da mandare in tilt il mondo. E qualcuno se la prende con Higuain…

WhatsApp è andato ufficialmente in tilt. Tutto il mondo ha notato l’incredibile crollo della nota applicazione che serve per chattare, condividere immagini, video e gif. Ma sembra tutto normale: WhatsApp sta implementando un nuovo strumento – per ora disponibile solo nella versione beta, cioè non definitiva della app – che subirà delle modifiche, come per esempio quella di mettere in evidenza gli utenti più importanti fissando le chat con loro nella parte alta della lista delle conversazioni. Con lo strumento, anticipato dal sito Android Police, sarà possibile bloccare in cima un massimo di tre chat, in modo tale da potervi accedere non appena si apre la app senza bisogno di scorrere la lista. Oltre alla possibilità di eliminare un messaggio inviato ma non ancora letto dal destinatario e alla funzione grazie a cui vedere su una mappa dove si trovano gli amici da incontrare pochi minuti dopo, stanno per essere implementati anche un nuovo editor per trasformare un video in gif e un’interfaccia semplificata per chiamate e videochiamate.

Una grande novità, che però ha smorzato l’entusiasmo di tanti tifosi della Juve festanti dopo la grande vittoria in casa del Monaco nella semifinale d’andata di Champions League. Tanta l’incredulità e lo sgomento di fronte al crollo di WhatsApp, che ha impedito a tanti tifosi di condividere le proprie gioie e anche qualche sfottò con i gufi. Ma su Twitter dilaga #whatsappdown e tanti italiani si stanno scatenando. Dando ironicamente colpa alla Juve di Max Allegri per la serata decisamente storta vissuta dell’applicazione. Ma soprattutto al super bomber Gonzalo Higuain, colpevole di essersi letteralmente divorato il Monaco. E, insieme ai monegaschi di Jardim, anche WhatsApp…

WhatsApp down: i tweet più esilaranti