Connettiti con noi

Bayern Monaco

Bayern Monaco, la società pensa a riduzione stipendi per non vaccinati

Pubblicato

su

Kimmich

Il Bayern Monaco sta pensando di ridurre gli stipendi ai giocatori non vaccinati, questo anche per via degli aumenti dei contagi in Baviera

Clamorosa indiscrezione lanciata dal quotidiano tedesco Bild. La società del Bayern Monaco starebbe pensando di decurtare gli stipendi ai giocatori non vaccinati.

A seguito dell’aumento dei contagi in Germania, il Bayern Monaco starebbe pensando di prendere questi provvedimenti per i seguenti giocatori: Kimmich, Gnabry, Musiala, Choupo-Moting, Cuisance,