Connettiti con noi

Calcio Estero

Chelsea, Pedro entusiasta di Sarri: «Mi ricorda il Guardiola di Barcellona»

Pubblicato

su

Pedro Roma

L’ala del Chelsea sul suo tecnico: «Corriamo molto ma giochiamo alti. Con Conte difendevamo bassi ed era difficile risalire il campo»

Una partenza straordinaria per Maurizio Sarri alla guida del Chelsea. Dopo la delusione del Community Shield perso contro Pep Guardiola, i blues hanno ingranato la quinta. Ben cinque vittorie su cinque partite, e primo posto in classifica grazie alla miglior differenza reti con il Liverpool di Jurgen Klopp. Il Chelsea di Antonio Conte dello scorso anno sembra lontano anni luce, nonostante di volti nuovi ci siano solo il fedelissimo Jorginho e il portiere Kepa.

Tra i giocatori più entusiasti dell’arrivo di Maurizio Sarri c’è sicuramente Pedro: l’ex canterano ha giocato tutte le partite di questa stagione, siglando peraltro ben tre reti. Un gioco migliorato e un paragone illustre per il tecnico napoletano: «La squadra è migliorata rispetto all’anno scorso. Sarri ha un’ottima idea su come pressare, attaccare e giocare. Vuole avere più giocatori tra le linee, creare occasioni e avere molto possesso palla. Questo è positivo. Con Sarri corriamo molto, ma è diverso perché pressiamo molto alti. Con Conte forse eravamo più compatti, ma difendevamo sempre nella nostra metà campo. Questo significa che quando recuperavamo palla, avevamo poi tanta strada da fare per arrivare alla porta avversaria. Con Sarri, invece, quando recuperiamo palla siamo in una buona posizione per attaccare, molto vicini alla porta avversaria. Questa è la stessa idea che c’era al Barcellona con Guardiola: Sarri e Pep sono molto simili, le loro idee offensive sono le stesse»

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.