Fiorentina: countdown per Ljajic, quasi fatta per Rebic

© foto www.imagephotoagency.it

Gli aggiornamenti sulla situazione relativa al futuro del talento serbo.

CALCIOMERCATO FIORENTINA LJAJIC – Il tempo stringe e l’ora della verità si avvicina: mancano 72 ore, poi tutto sarà più chiaro per Adem Ljajic e per noi sulla telenovela riguardo il futuro dell’attaccante della Fiorentina. Passato Ferragosto, bisognerà attendere che passi anche domenica per aggiornamenti sul tira e molla: nell’ultimo giorno della settimana o all’inizio della prossima è probabile che ci sia l’incontro tra Fali Ramadani, agente dell’attaccante, e Cognigni, presidente operativo della società viola. Come riportato da “La Gazzetta dello Sport”, la dirigenza del club di Firenze sta sfruttando questo margine di tempo a disposizione per preparare l’offerta da presentare all’entourage di Ljajic, comprensiva di ingaggio ed importo per la clausola di rescissione. Se la proposta sarà soddisfacente, arriverà il rinnovo, altrimenti scatterà l’opzione B, cioè la rottura che porterebbe all’addio. La Fiorentina non intende svendere il suo gioiello, ma il pericolo che si liberi a parametro zero a febbraio è concreto. E il Milan? La pista al momento resta fredda, è più probabile che la Fiorentina, in caso di addio di Ljajic, cerchi acquirenti all’estero, come l’Atletico Madrid, che si è già fatto avanti. Nel frattempo la Fiorentina è andata in pressing su Rebic, centravanti 19enne dell’RNK Spalato: battuta la concorrenza del Parma, ora si può chiudere per 3 milioni di euro.