Italia, Chiellini: «Bene De Rossi, la Supercoppa…»

© foto www.imagephotoagency.it

ITALIA CHIELLINI ARGENTINA – Giorgio Chiellini crede che il ritardo di preparazione sia la maggiore scusante per l’Italia, uscita sconfitta contro l’Argentina a Roma. Il centrale difensivo della Juventus ha ammesso la maggiore freschezza della formazione Albiceleste, parlando ai microfoni di Raisport, anche in maniera positiva dell’utilizzo, da parte di Cesare Prandelli, di Daniele De Rossi al suo fianco al centro della difesa: «L’Argentina davanti ha gente molto forte, ci siamo impegnati al massimo e paghiamo forse un po’ di ritardo di preparazione. Si è visto palesemente, arrivavamo sempre dopo sul pallone e non riuscivamo a essere corti come volevamo. La Supercoppa? È inevitabile che questo diventerà subito il mio prossimo obiettivo, ma contro l’Argentina volevamo vincere, perchè è importante giocare partite del genere. Giocare una partita per intero aiuta a far sciogliere le gambe, nei primi minuti ero troppo lento, giocare di più non può far male. De Rossi in difesa? Daniele ha le qualità per giocare in quel ruolo, gli manca solo la continuità nel giocare in questa posizione.»