London calling per Jorginho, è fatta col Chelsea: i dettagli

jorginho
© foto www.imagephotoagency.it

Il futuro di Jorginho sarà in Premier League, ma al Chelsea e non con la casacca del Manchester City di Pep Guardiola addosso

Il procuratore di Jorginho, Joao Santos, ha trascorso le ultime settimane in attesa di una telefonata da parte di Aurelio De Laurentiis o Cristiano Giuntoli per definire l’accordo con il Manchester City, ma i citizens sono stati beffati proprio quando il playmaker italo brasiliano era ad un passo dall’arricchire il già ben nutrito centrocampo di cui dispone Pep Guardiola. Il tecnico spagnolo è stato “scippato” dal nascente Chelsea di Maurizio Sarri.

Stando a quanto fa sapere SportItalia, il calciatore nella giornata di oggi ha preso un volo Napoli-Milano per andare a definire gli ultimi dettagli del contratto, che lo legherà al Chelsea, con i rappresentanti del club inglese. Proprio in serata sarebbe, dunque, previsto il volo di sola andata con destinazione Londra e, con ogni probabilità, domani mattina svolgerà già le visite mediche di rito. Un’operazione da 65 milioni di euro che, in un solo colpo, libera sia il centrocampista che l’allenatore dopo settimane di attesa e contrattazioni. Ha pesato la volontà di Jorginho di vivere in quel di Londra, preferendola, di fatto, a Manchester. London calling cantava qualcuno..