Connettiti con noi

Milan News

Milan, Lapadula: «Gol? Non è una priorità»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Lapadula è arrivato al Milan realizzando un sogno, ma questi primi mesi assomigliano più a un incubo

Gianluca Lapadula viene da un’annata splendida a Pescara, che gli è valsa il titolo di capocannoniere del campionato cadetto, sforzo ricompensato dall’approdo al Milan. Ma le aspettative non sono state rispettate e il bomber è finito nel dimenticatoio. E’ lo stesso ex Pescara a parlarne così a Milan Tv: «Ho voluto fortemente il Milan questa estate: è una scelta che significa molto per me. Inizialmente ho avuto qualche problema a livello fisico, ora mi alleno in gruppo senza problemi. Sono contento, poi quando arriva la vittoria è tutto ancor più bello».

GOL O NON GOL – Lapadula poi sposta il focus sulla questione gol: «Segnare, per me, non è una priorità. Nel momento in cui vengo chiamato in causa, il mio obiettivo è dare tutto quello che ho, mettermi al servizio della squadra e non mollare in nessun caso. Le lezioni negative danno più insegnamenti delle positive, per ora sto giocando poco ma sono convinto che ciò mi darà ancor più stimoli per il futuro». Il bomber sperava di scrivere la sua fiaba a San Siro, per ora non ci è riuscito ma il bello del calcio è che dà sempre una seconda possibilità a tutti.