Napoli, ag. Cannavaro: «Se sottostimato, non resta»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Allarme lanciato dall’agente del capitano azzurro: il giocatore resterà solo se voluto

CALCIOMERCATO NAPOLI CANNAVARO – Sono sempre più frequenti le voci intorno al capitano del Napoli Paolo Cannavaro, secondo alcuni vicino all’addio in caso di mancato adeguamento del contratto. Di questo ha parlato oggi Enrico Fedele ai microfoni di “Radio Kiss Kiss”: l’agente del giocatore è stato piuttosto chiaro. 

«SOTTOSTIMATO» – «Per Cannavaro c’è il solito problema dei napoletani che in maglia azzurra sono spesso sottostimati. Appena arriva uno nuovo, vengono subito scavalcati. Paolo crede nella meritocrazia, non nelle esclusioni a prescindere. Vuole restare al Napoli, ma non come un “sopportato”. Nessuno ha il posto da titolare garantito, bisogna giocarsela. Giusto che ognuno si guadagni il posto in base allo stato di forma. Chiunque quando sa di essere un giocatore importante ha bisogno di considerazione. Non dimentichiamo che il Napoli l’anno scorso ha avuto la seconda miglior difesa italiana», le parole di Fedele.