Connettiti con noi

Calciomercato

Pjanic Juve, confronto alla Continassa: la strategia per l’ultimo giorno di mercato

Pubblicato

su

Pjanic

Pjanic Juve: confronto alla Continassa. Cifre, formula e retroscena del possibile ritorno in Italia del centrocampista bosniaco

Doppio indizio lanciato ieri da Miralem Pjanic, che prima ha postato una foto in bianco e nero, poi in una chat sui social ha ribadito la sua volontà di tornare alla Juve. Come spiegato da La Gazzetta dello Sport, compagni e Allegri vedono di buon grado il possibile ritorno del bosniaco.

Ieri alla Continassa c’è stato un confronto sereno, ma evidentemente franco. Tutti d’accordo sull’esigenza di restare dentro i paletti del rigore finanziario, ma allo stesso tempo ci si è ripromessi di cogliere eventuali opportunità dell’ultimo giorno. L’unica pista credibile, al momento, resta quella di Pjanic.

Nei piani juventini, il budget per questa operazione, per un eventuale prestito, non può superare i 3.5 milioni netti (7 a lordo). Da parte sua, Pjanic ha già dato la disponibilità a rinunciare a circa mezzo milione di euro netto, ma il sacrificio più grande a questo punto dovrebbe farlo il Barcellona, visto che l’operazione sarebbe possibile solamente nel caso in cui i blaugrana si addossassero una parte dell’ingaggio.