Connettiti con noi

2009

Real Madrid, Raul: “E’ ovvio che siamo delusi”

Pubblicato

su

Raàºl Gonzalez Blanco è ferito nell’orgoglio dall’eliminazione dalla Coppa del Re di ieri notte subita dall’Alcorcon, squadra di Serie C spagnola. Dopo i milioni di euro spesi da Florentino Perez in estate, le merengues hanno mancato già  il primo obiettivo stagionale, è l’attaccante madrileno spiega: “E’ ovvio che siamo delusi. Non abbiamo dato l’immagine giusta di noi. E’ deludente per i tifosi, ma è un colpo pesante da accettare anche per la squadra. Spero questo possa essere un punto di partenza per momenti migliori in futuro”. Raul, poi, prova a dare una motivazione alla carenza di gioco, una caratteristica che a Madrid stenta ad arrivare: “Quando si parte con un nuovo progetto, è difficile partire subito bene. Ci vuole del tempo per adattarsi. Forse ci sta volendo troppo, ma abbiamo fiducia nell’allenatore e nel suo operato”.