Roma, blitz a Londra per cedere Lamela e Osvaldo: la situazione

© foto www.imagephotoagency.it

Gli aggiornamenti sui movimenti di mercato in casa giallorossa.

CALCIOMERCATO ROMA ULTIMISSIME – Si è messa a caccia di sterline la Roma, che ieri è volata in Inghilterra per batter cassa: il direttore sportivo Walter Sabatini e il direttore generale Mauro Baldissoni sono, infatti, a Londra per discutere delle cessioni di Erik Lamela e Pablo Daniel Osvaldo. Dichiarato incedibile fino a poche settimane fa, l’attaccante argentino potrebbe essere presto sacrificato al posto di Marco Borriello: il tecnico Rudi Garcia, infatti, lo considera meno indispensabile di Miralem Pjanic, al centro del suo progetto, e pensa ad un tridente con Totti, Destro e Gervinho. Ieri i dirigenti giallorossi hanno incontrato il Tottenham, ma spera in un’asta con il Manchester City, la soluzione preferita da Lamela, che troverebbe l’amico Aguero, e magari con il Manchester United. Nel frattempo la Roma ha riallacciato i rapporti con il procuratore Betancourt per Gonzalo Bueno, esterno uruguaiano che potrebbe diventare giallorosso nel fine settimana.

A Londra, dunque, si è parlato anche di Osvaldo, che però non è convinto del Southampton e nicchia pure sul Fulham, c’è stato un sondaggio del Benfica, ma l’attaccante italo-argentino preferisce restare in Italia. Possibile anche la permanenza, in questo caso però l’addio di Lamela sarebbe scontato e necessario. Dalla cessione di Lamela (e magari quella dello stesso Osvaldo) potrebbero arrivare Nani (Manchester United) e Chiriches (Steaua Bucarest): la sensazione è che la Roma stia per dare un’altra forte sterzata, l’ultima, al suo mercato.