Sampdoria, Castellini: «Wszolek mi ha stupito»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

SAMPDORIA CASTELLINI WSZOLEK – Paolo Castellini, difensore della Sampdoria, è  intervenuto ai microfoni di Samp TV durante il ritiro in terra magiara, queste le sue dichiarazioni: «Sicuramente è un bilancio positivo nonostante la sconfitta, perché abbiamo lavorato bene e quindi ci stiamo avvicinando in maniera giusta all’impegno di Coppa Italia che è quello più importante. I carichi di lavoro si stanno facendo sentire, però abbiamo avuto dieci giorni per lavorare su questo e per essere pronti per questa sfida. Sono contento di poter dare il mio contributo, poi, chiaramente, spetta al mister fare le sue scelte, io sono a disposizione e sono contento che si possa contare su di me. I giovani? Hanno tutti grandissime qualità e hanno anche voglia di mettersi a disposizione, quindi non possono far altro che migliorare ascoltando i consigli del mister. Chi mi ha stupito? Sicuramente Wszolek. Si sta dimostrando un giocatore che ha grandi qualità e che, secondo me, ha davanti a se ancora ampi margini di miglioramento; quando gli si troverà la giusta collocazione potrà diventare un giocatore molto importante».