Savona, grandine in allenamento

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo tanto caldo, alla fine nel ritiro di Bene Vagienna è arrivato un classico temporale estivo con tanto di grandinata. Ma si è giocata ugualmente la partitella in famiglia e non sono mancati i gol.

Cinque alla fine (doppietta di Virdis, Marras, Sarao e Grandolfo) e buone giocate, nonostante il terreno pesante.

Un po’ di grandine è servita a temprarci – ha detto alla fine mister Gianni Mattu -. Sofferenza e spirito di sacrificio sono sempre indispensabili. Ovvio che non ci siamo fermati e poi… siamo abituati a Legino“.

In campo si è rivisto con piacere Agazzi ed anche il nuovo acquisto Grandolfo ha giocato la prima partitella.

Davide si è buttato subito nella mischia appena arrivato e ha fatto bella impressione – conferma Mattu –. Anche Grandolfo ha dimostrato grandi qualità e tanta voglia di lavorare e di mettersi in mostra: proprio quello che interessava a noi“.

Chiusura con un pensiero ai sorteggi per il calendario, in programma domani.

L’anno scorso ci ho azzeccato – racconta Mattu sorridendo -. Avevo detto che avremmo affrontato subito la Pro Patria e così è stato. Mi son giocato il jolly. Per quest’anno, allora, nessun pronostico. Anche perchè non fa veramente differenza con chi esordire“.

Ufficio stampa Savona calcio