Spagna, Reina: «L’assenza di Chiellini è un vantaggio per noi»

infortunio reina napoli milan
© foto www.imagephotoagency.it

Pepe Reina, portiere del Napoli e della Spagna, ha parlato ai microfoni della sfida di giovedì con l’Italia, valida per le qualificazioni ai Mondiali di Russia 2018

Pepe Reina, portiere del Napoli, prossimo avversario dell’Italia con la Spagna, ha rilasciato delle dichiarazioni proprio a proposito della gara con gli azzurri: «La difesa a 3 che usa l’Italia non è semplice da attaccare. Si muovono a memoria, sono anni che la usano. Buffon ed i tre centrali sono sincronizzati, bisogna fare un buon pressing sul numero 1 azzurro, Bonucci, Barzagli e Ogbonna. Il fatto che non ci sia Chiellini, però, può essere un vantaggio per noi, vista la sua sintonia con Bonucci e Barzagli».

SUL NAPOLI – «Abbiamo ottenuto buoni risultati negli ultimi anni contro i club che usano una difesa a tre come Juventus, Torino e Chievo Verona – ha proseguito il portiere ai microfoni di AS – La cosa fondamentale è essere aggressivi, senza abbassare mai l’intensità».