Tacconi: «Inter-Juventus sembrava una partita di subbuteo»

© foto www.imagephotoagency.it

L’ex-numero 1 bianconero critico sul match di sabato

JUVENTUS TACCONI INTER – Va controcorrente Tacconi, ex portierone bianconero, che parlando della sfida di sabato a San Siro ha dichiarato: «Inter-Juventus mi sembrava una partita di subbuteo. Non puoi fare un calendario ed inserire un match del genere all’inizio del campionato, quando tra l’altro molti nazionali erano in giro per il mondo. La cosa che mi è piaciuta di più è stata la reazione della Juventus dopo il gol subito».

E sulla decisione di Conte di puntare su Quagliarella e non su Llorente per affiancare Tevez nel finale, Tacconi sembra avere le idee chiare: «Da allenatore capisco perchè Conte ha deciso di puntare su Quagliarella: ha preferito l’usato sicuro. Poi, secondo me, è abbastanza evidente che LLorente non sia stato scelto da Conte e quindi ci punta poco».